Dalla redazione di , il primo web magazine sportivo legnanese

 
Torna alla pagina precedente MISTER ROVELLINI DEBUTTA CON UN PAREGGIO  
 

ECCELLENZA GIRONE A - Accademia Gaggiano-Legnano finisce in parità 1-1 - I risultati della giornata e la classifica

 
     

 

MEDIA PARTNER

A.C. LEGNANO

2017/18

 
 

 

 
      
  

ACCADEMIA GAGGIANO - LEGNANO 1-1 (1-0)

GOL: 23' Giosuele (A), 60' Crea (L)

  

Accademia Gaggiano: Amadori, Conti (68' Nappi), Maisto, Abbate, Davenia, Allegretti, Checchi (52' Lettieri), Rebuscini, Chiaia, Giosuele, De Lucia (43' Mura).
In panchina: Trezzi, Casiraghi, De Rosa, Iiritano.
Allenatore: Iannotti.
Legnano: Visigalli, Ortolani, Azzolin, Leotta (88' Ahmed Selim), Scarcella, Mele, Provasio, Trabuio, Ianni, Crea (92' De Angelis), Panigada.
In panchina: Romano, Borghi, Bonomi, Marcolini, Di Giglio.
Allenatore: Rovellini.
Arbitro: Signorelli di Paola.
Ammoniti: Checchi, Maisto, Giosulele, Rebuscini, Scarcella, Crea, 
Espulsi: nessuno
Angoli: 3-4
Recupero: p.t. 2' - s.t. 3'.

 

Il debutto stagionale del nuovo allenatore lilla Massimo Rovellini, subentrasto lo scorso giovedì all'esonerato Roberto Gatti, è stato abbastanza in chiaroscuro.

Contro l'Accademia Gaggiano il Legnano ha dimostrato nel primo tempo tutti i suoi attuali limiti, andando sotto di un gol dopo 23 minuti su calcio piazzato da posizione centrale di Giosuele (difesa e portiere lilla Visigalli non proprio esenti da colpe...) e soffrendo in attacco senza quasi mai riuscire a superare la trequarti avversaria.

Meglio nella ripresa, quando i lilla hanno preso più coraggio ed hanno cominciato a tenere le redini del gioco, senza strafare, ma riuscendo quantomeno ad ottenere il pareggio grazie ad una combiazione Panigada-Crea.

Chiedere qualcosa di più a Mister Rovellini sarebbe ingeneroso, servirà certo tempo (e forse anche il ricorso al mercato) prima di vedere un significativo miglioramento del gioco.

 

Le formazioni in campo [foto www.sportlegnano.it]

  

Poche le azioni degne di nota dei primi 45': si comincia con la prima vera azione di attacco dei padroni di casa al 3', con un cross di Chiaia respinto dalla difesa lilla.

Passano due minuti e Visigalli para in presa alta senza difficoltà una palla proveniente da un calcio piazzato.

La prima azione lilla è all'8', Panigasa si invola sulla fascia sinistra, ma il guardalinee lo pesca in fuorigioco.

Arrivano poi una serie di calci piazzati del Gaggiano: al 12' Checchi spara alto, lo stesso fà Rebuscini al 16'.

Al 19' i padroni di casa sfiorano il gol, la ma palla finisce sul palo.

Siamo alle prove generali del gol, che arriva al 23': ennesima punizione centrale, sulla palla va Giosuele che tira un rasoterra che beffa la difesa lilla e lo stesso portiere Visigalli, che la guarda entrare.

 

Visigalli guarda la palla entrare sul gol dell'1-0 [foto www.sportlegnano.it]

 

Visigali para al 32' una nuova punizione e manda in angolo, il primo per il Gaggiano.

Due minuti più tardi la prima reazione lilla, con un calcio di punizione che Ianni però spreca calciando altissimo.

Il primo angolo lilla arriva solo al 42', ma viene calciato inutilmente corto ed arretrato e l'azione sfuma.

Nella ripresa il Legnano torna in campo più determinato, tanto da ottenere in pochi minuti un paio di corner, per altro poi non sfruttati a dovere.

La pressione dei lilla comunque si fa sentire ad al 60' arriva il gol del pareggio: Panigada entra in area e passa corto a Crea che dall'altezza del dischetto mette dentro con precisione 

Al 78' i lilla invocano un fallo di mano di un avversario in area, ma per l'arbitro non ci sono gli estremi per un rigore.

Il Legnano prende sempre più coraggio, sfruttando la stanchezza dei padroni di casa, ma azioni veramente pericolose non se ne vedono, ad esclusione forse al 38' di un calcio di punizione di Crea respinto corto dalla barriera, palla che torna sui piedi dello stesso Crea che cerca l'angolino, ma la palla finisce fuori di un soffio.

La partita praticamente finisce qui, appuntamento tra una settimana in casa contro l'Ardor Lazzate, vittorioso in casa sul Saronno per 1-0.

 

 

 

foto www.sportlegnano.it]

 

 

IL COMMENTO DI MISTER ROVELLINI NEL DOPOPARTITA

 

 

Questo il quadro completo della giornata e la classifica aggiornata:

 

ECCELLENZA GIR. A - V GIORNATA DI ANDATA - DOMENICA 8 OTTOBRE

 

Accademia Gaggiano-Legnano 1-1

Alcione-Fenegrò 1-0

Ardor Lazzate-Saronno 1-0

Cavenago Fanfulla-Verbano 0-1

Città di Vigevano-Busto '81 1-1

Lomellina-Sancolombano 0-0

Sestese-Accademia Pavese 2-1

Union Villa Cassano-Castellanzese 1-2

Riposa: Calvairate

 

CLASSIFICA AGGIORNATA

 

Note: Legnano un punto di penalizzazione

 

   

IL PROSSIMO TURNO - DOMENICA 15 OTTOBRE 2017 - VI GIORNATA DI ANDATA

 

Accademia Pavese-Accademia Gaggiano

Busto '81-Calvairate

Castellanzese-Cavenago Fanfulla

Saronno-Lomellina

Fenegrò-Sestese

Legnano-Ardor Lazzate

Sancolombano-Union Villa Cassano

Verbano-Città di Vigevano

Riposa: Alcione

 
www.sportlegnano.it

 
     
  8 ottobre 2017 - 20.40  
     
(C) 2017 by Statistiche Lilla - www.statistichelilla.it - Ultimo aggiornamento: 08/10/2017 20.37.55