Quantcast

E’ canadese la seconda straniera della SAB

Più informazioni su

Arriva dal Canada il nuovo acquisto della SAB Volley Legnano: a vestire i colori gialloneri nella prossima stagione sarà la centrale canadese Alicia Ogoms, classe 1994, proveniente dal campionato polacco, dove ha giocato lo scorso anno.

Per la SAB è la seconda giocatrice straniera, dopo la riconfermata Amanda Coneo, e un rinforzo molto importante soprattutto in virtù delle sue doti atletiche: Ogoms è alta 1 metro e 94 centimetri e può contare su una notevole potenza fisica.

Nata a Winnipeg, nel Manitoba, nel 2011 Alicia ha portato la squadra del college locale al titolo provinciale e si è poi trasferita negli Stati Uniti alla University of Southern California, con cui ha conseguito importanti traguardi sportivi: nel 2015 ha raggiunto la finale regionale della NCAA, chiudendo la stagione con il maggior numero di muri-punto nella sua conference, mentre nel 2016 è stata inserita nella selezione del Second All-American Team dall’AVCA (l’associazione degli allenatori statunitensi) riconoscimento condiviso con la compagna di squadra Samantha Bricio, oggi a Conegliano.

Al termine della stagione ha firmato il suo primo contratto da professionista in Polonia con il PTSP Pila, con cui si è classificata all’undicesimo posto nell’ultimo campionato.

Convocata per la prima volta in nazionale già nel 2013, quest’anno è stata inserita dal CT del Canada, l’italiano Marcello Abbondanza, nella lista delle 24 giocatrici a disposizione per le competizioni estive.

Proprio nel prossimo weekend farà il suo debutto nell’edizione 2017 del World Grand Prix in Argentina, contro le padrone di casa, la Polonia e la Croazia. Il Canada è inserito nel Gruppo 2 della competizione, di cui fa parte anche la Colombia di Coneo.

Più informazioni su