Quantcast

Maria Luisa Cumino, una regista per la SAB Volley Legnano

Si completa il reparto palleggiatori in casa SAB Volley Legnano: per la prossima stagione in cabina di regia, al fianco di Valeria Caracuta, le giallonere potranno contare anche su Maria Luisa Cumino, classe 1992, lo scorso anno nella Lilliput Settimo.

Originaria di Chieri (TO), alta 1 metro e 77, la Cumino ha fatto esperienza in serie C e B2 con le maglie di Libertas Genova, Volley School Genova e Asti Volley.

Proprio con l’Asti ha fatto il grande salto in B1 nel 2009, restando in questa categoria categoria per tre stagioni.
Nel 2012 la Cumino è passata al Sudtirol Bolzano, conquistando la promozione e disputando poi il suo primo campionato di Serie A2 l’anno successivo.

Nel 2014, dopo una breve ma poco fortunata esperienza in A1 a Forlì, il nuovo acquisto legnanese è tornata in Serie B1 a Maglie, per poi tornare titolare in Serie A2 prima con il Volley Soverato e poi con la Lilliput Settimo.

Per Maria Luisa Cumino la prossima stagione segnerà il suo debutto nella massima serie del Volley made in Italy.

Più informazioni su