Vittoria legnanese nel 38° Trofeo “Mimmo Bellomo”

SAB Volley Legnano-UYBA Volley Busto Arsizio 3-1 (25-20, 25-18, 23-25, 25-20)

SAB Volley Legnano: Degradi 16, Bartesaghi, Lussana (L), Pencova 7, Cumino 7, Mingardi 25, Martinelli 6, Cecchetto, Caracuta ne, Newcombe 14. All. Pistola.
Unet E-Work Busto Arsizio: Piani, Stufi 4, Monza, Peruzzo 6, Spirito (L), Gennari 19, Dall’Igna 1, Wilhite 5, Badini ne, Diouf 21, Berti ne, Negretti, Chausheva, Botezat 8. All. Mencarelli.
Arbitri: Scotti e Nava.
Spettatori 400 circa.
SAB: battute vincenti 7, battute sbagliate 14, attacco 42%, ricezione 52%-31%, muri 11, errori 19.
UYBA: battute vincenti 4, battute sbagliate 7, attacco 37%, ricezione 37%-18%, muri 3, errori 23.

La SAB Volley Legnano vince il 38° Trofeo “Mimmo Bellomo” battendo in finale la Unet E-Work Busto Arsizio per 3-1 al PalaBorsani di Castellanza, centrando il primo successo nella tradizionale manifestazione proìecampionato organizzata dal Volleyteam Castellanza.

Il successo delle “Aquile“, scese in campo con una formazione ancora in parte incompleta e con il fortait dell’ultimo minuto della Caracuta, è stato assolutamente meritato, con le legnanesi sempre davanti nei primi due set, un terzo set lasciato alle bustocche sul 23-25 dopo essere state davanti in ben occasioni (sull’11-8 e sul 18-16) ed un quarto giocato senza dare spazio alle rivali per una rimonta.

Da segnalare i numeri delle ragazze della SAB: 25 punti per Camilla Mingardi, una forza in attacco, 7 punti per la regista Maria Luisa Cumino, 4 muri-punto per la Degradi e la Pencova.

Tra le avversarie, mertitano una menzione speciale Valentina Diouf, 21 punti per lei, e Alessia Gennari, a punt 19 volte.

Nella finale per il terzo e quarto posto vittoria della Savallese Millenium Brescia sul Club Italia CRAI 3-0 (25-12, 26-24, 25-23).