Quantcast

I lilla vincono e convincono in Lomellina

Il Legnano batte il Lomellina 2-0, con reti di Myrteza e Ianni nella ripresa

Lomellina – Legnano 0-2 (0-0)
GOL: 62′ Myrteza (L), 70′ Ianni (L)

Lomellina: Basso, Severino, Guido, Calvio (69′ Amelio), Crimaldi (83′ Bardone), Ivaldi, Gentile, Kolaj (66′ Beccaris), Rignanese (59′ Principe), Cabella (80′ Santarossa), Su Sbenso.
In panchina: Marchesotti.
Allenatore: Civeriati.
Legnano: Romanò, Ortolani, Azzolin, Mavilla, Scarcella, Mele, Trabuio (85′ Bonomi), Provasio (90′ Marcolin), Ianni, Crea (89′ Leotta), Myrteza
In panchina: D’Ippolito, Borghi, , De Angelis, Rinaldi.
Allenatore: Rovellini.
Arbitro: Vacca di Saronno.
Espulso all’88’ il portiere del Lomellina Basso che non ha potuto essere sostituito da il portiere di riserva ma dal compagno Bardone, in quanto Mister Civeriati aveva già esaurito le sostituzioni.

 

Il Legnano con un secondo tempo giocato ad ottimi livelli porta a casa un’importante vittoria sul campo del Lomellina che lo lancia verso la testa della classifica.

Il primo tempo è stato senza particolari emozioni (il primo tiro in porta lilla con Provasio di testa è arrivato solo al 25′, l’unica altra azione degna di nota il tiro fuori di Myrteza al 42′), ma ha visto comunque i lilla ben messi in campo, anche se spesso imprecisi nei passaggi.

Ma è nella ripresa che il Legnano prende decisamente il controllo della partita. Dopo solo un minuto bella azione personale di Felipe Ianni, ma il suo tiro finisce fuori.

Passano un paio di minuti ed è show di Crea che sfiora la rete del vantaggio in due occasioni.

La partita si accende, il Legnano appare sempre più in crescita, il Lomellina fatica a contenere l’avversario, anche se al 52′ mette a segno la sua azione migliore, con Colai che di testa manda fuori di poco.

Al 62′ il Legnano finalmente sblocca il risultato con un gran gol di testa di Myrteza su preciso cross di Ortolani.

Il raddoppio dei lilla arriva al 70′, con Ianni che insacca una palla ricevuta da Crea su azione impostata da un Ortolani in grande giornata.

Da qui alla fine il Legnano si limita a controllare il risultato, senza più osare in avanti ma senza nemmeno correre alcun rischio.

Da segnalare l’espulsione del portiere di casa Basso, espulso per un fallo fuori area su Myrteza lanciato a rete.

 

ECCELLENZA GIR. A – VII GIORNATA DI ANDATA

Accademia Gaggiano-Fenegrò 2-2
Alcione-Busto ’81 0-0
Ardor Lazzate-Accademia Pavese 2-1
Calvairate-Verbano 2-1
Città di Vigevano-Cavenago Fanfulla 0-4
Lomellina-Legnano 0-2
Sancolombano-Castellanzese 2-0
Union Villa Cassano-Saronno 0-0
Riposa: Sestese