Quantcast

SAB Volley: “La situazione della società è solida e non presenta particolari criticità”

Più informazioni su

La SAB Volley Legnano, attraverso un comunicato stampa diffuso nella giornata di giovedì 16 novembre, ha voluto smentire ufficialmente le presunte voci di uno “sciopero” delle atlete legnanesi.

Non uno “sciopero“, dunque, ma un “incontro con la dirigenza richiesto da giocatrici e staff“, durante il quale, si legge nel comunicato, “sono stati chiariti alcuni aspetti gestionali“.

La società del Presidente Alfio Nebuloni nello stesso comunicato ha tenuto a precisare che “la situazione della società è solida e non presenta particolari criticità“.

Nel frattempo la società legnanese ha reso noto che l’amichevole prevista per giovedì 16 novembre con Savallese Millenium Brescia è stata annullata per problemi organizzativi e che il team si allenerà al Palazzetto dello Sport di Caronno Pertusella venerdì 17 novembre dalle 15 alle 17.30 e sabato 18 novembre dalle 12 alle 14.

Questo il testo completo del comunicato stampa:

In merito alle notizie apparse in data odierna su alcuni organi di stampa, SAB Volley Legnano comunica quanto segue:
Nella giornata di ieri si è svolto un incontro con la dirigenza richiesto da giocatrici e staff, nel corso del quale sono stati chiariti alcuni aspetti gestionali. La situazione della società è solida e non presenta particolari criticità.
Si comunica inoltre che, per consentire alla squadra di concentrarsi sul prossimo impegno di campionato, a partire da oggi i tesserati SAB Volley non rilasceranno dichiarazioni e interviste alla stampa. SAB Volley prenderà gli opportuni provvedimenti nei confronti di chi dovesse diffondere informazioni non veritiere e lesive dell’immagine societaria.”

Più informazioni su