Quantcast

L’UYBA batte Modena e si qualifica per le Final Four

Non è bastata alla Liu Jo NordMeccanica Modena la vittoria per 3-2 all’andata dei quarti di finale di Coppa Italia, contro una UYBA remissiva e rinunciataria: nella partita di ritorno le Farfalle, trascinate dai 28 punti di Valentina Diouf, hanno ribaltato appieno la sconfitta di dieci giorni fa.

Per le ospiti da segnalare il grande impegno e il grande sforzo con cui hanno provato in ogni modo a strappare il pass per le finali di Bologna del 17 e 18 febbraio, soprattutto con una incredibile Katarina Barun (32 punti), riuscendo però a vincere soltanto un set, il secondo. Busto è stata invece più risoluta, ha tenuto testa alle avversarie nei momenti più difficili e ha avuto la giusta concentrazione, cosa che le ha permesso di sbagliare meno delle avversarie: solo 15 errori decisivi per l’UYBA, contro i ben 25 di Modena, deficitaria anche per quanto riguarda i muri, solo 8, al contrario delle padrone di casa che hanno murato per 16 volte gli attacchi modenesi.

In semifinale Busto incontrerà Conegliano, che in serata ha faticato contro Firenze ma ha recuperato per il rotto della cuffia, mentre l’altro incontro opporrà Novara, che questa sera ha sconfitto Pesaro con un secco 3-0, a Monza, vera sorpresa di questi quarti, avendo battuto in scioltezza Scandicci all’andata (3-0), per cui la sconfitta al tie break di oggi è stata assolutamente indolore.

I risultati:
Imoco Volley Conegliano-Il Bisonte Firenze 2-3 (27-29; 27-29; 26-24; 25-21; 8-15)
Unet E-Work Busto Arsizio-Liu Jo NordMeccanica Modena 3-1 (26-24; 24-26; 25-21; 25-14)
Igor Gorgonzola Novara-MyCicero Volley Pesaro 3-0 (25-20; 25-17; 25-18)
Savino Del Bene Scandicci-Saugella Team Monza 3-2 (25-13; 25-16; 19-25; 26-28; 15-13)

Final Four (PalaDozza di Bologna, 17 e 18 febbraio):
Unet E-Work Busto Arsizio-Imoco Conegliano
Igor Gorgonzola Novara-Saugella Team Monza