Quantcast

Fallisce il main sponsor della serie A di calcio femminile

Dalla Lega Dilettanti nessun accenno

Più informazioni su

BUSTO GAROLFO – La serie A femminile continua a portare il logo e pubblicizzare l’azienda bustese “I Dolci Sapori srl”. Peccato che l’azienda sia fallita e da oltre un mese dalla sentenza del fallimento nessuna comunicazione è giunta da parte della Lega nazionale dilettanti.

Sconcerto da parte del presidente del Brescia, Giuseppe Cesari: “Quando la scorsa estate con enfasi e trionfalismo furono presentati i calendari sotto l’egida del nuovo main sponsor “I Dolci sapori” il giorno successivo il mio ds scaricò una semplice visura camerale con i bilanci degli ultimi 3 anni. Tavecchio ci ha portato uno sponsor che ha debiti quasi come il fatturato, poco capitalizzata, pochissimi crediti” e altri dati tecnico fiscali imbarazzanti che ora non ricordo. Il succo del discorso era: una pasticceria di Busto Garolfo sull’orlo del fallimento in perdita costante, che speranza di investimenti poteva dare al Calcio femminile italiano?“.

Il patron dell’azienda è lo stesso Matteo Pinciroli ex sponsor del basket Legnano e dell’Atalanta, che lo scorso anno avrebbe dovuto entrare nel Legnano calcio.

Più informazioni su