Quantcast

Filomena Nappo in vetta alla classifica nazionale e Danilo Sollazzo in Nazionale Juniores foto

Ottimo inizio di stagione per il Tiro a Segno di Legnano

VARESE – In anticipo rispetto allo scorso anno è ricominciato il Campionato Italiano di Tiro a Segno valido per la qualificazione agli assoluti previsti a luglio a Bologna.

La sezione di Varese nei due week end scorsi ha ospitato la prima prova regionale.

Legnano non ha deluso le aspettative e un’incredibile Filomena Nappo, ex Nazionale Juniores, ha dimostrato il suo innegabile talento sbaragliando la concorrenza non solo a livello regionale, ma anche nazionale: sua è la prima posizione nella categoria donna, gruppo A.

Ottimi risultati anche per le pistole di Simone Ertani e Gaia Mazza (categoria Juniores 2) che conquistano la medaglia di bronzo.

Danilo Sollazzo (carabina Juniores 2), oltre ad avere l’onere e l’onore di rappresentare la Nazionale Italiana Juniores, sale sul gradino più alto del podio in Regione e per solo un punto sfiora la terza posizione nella classifica nazionale.

Medaglia d’argento per Riccardo Maggioni (carabina, categoria allievi) che con il punteggio di 272 su 30 colpi supera il suo record personale nelle gare ufficiali.

Grande soddisfazione anche per i terzi posti conquistati dalle carabiniste Angela Pizzimenti (categoria Donna, gruppo A) e Cecilia Dentice D’Accadia (categoria Donna, gruppo B)

Partita tutt’altro che in sordina questa nuova avventura per il Tiro a Segno di Legnano, che, siamo certi, continuerà a portare grandi soddisfazioni e ottimi risultati anche nelle prossime gare.