Quantcast

Il Legnano in trasferta a Calvairate, vietato fallire ancora

I lilla in campo sul sintetico di Vimodrone per rincorrere tre punti fondamentali per la corsa alla Serie D

LEGNANO – Il pareggio a reti inviolate di domenica scorsa al “Giovanni Mari” contro il Città di Vigevano lo ha dimostrato: in questo campionato di Eccellenza non ci sono squadre abbordabili. Senza la necessaria grinta il rischio di perdere altri punti per strada è più che concreto.

Per questo motivo gli undici di Mister Rovellini non possono più permettersi un altro passo falso e dovranno fare di tutto per far dimenticare il noioso 0-0 di sette giorni fa, cercando sul campo del Calvairate di riportare a casa tre punti quanto mai necessari per la rincorsa alla vetta del girone.

I milanesi sono attualmente al nono posto in classifica a quota 23 punti (6 meno dei lilla), ottenuti grazie a 6 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte. Tra le mura amiche il ruolino di marcia del Calvairate non è eccezionale: una sola vittoria (2-1 sul forte Verbano), 3 sconfitte ( ad opera di Saronno, Accademia Pavese e Città di Vigevano) ed altrettanti pareggi (con Sestese, Ardor Lazzate ed Union Villa Cassano).

24 le reti siglate, di cui 10 in casa, e 25 quelle subite, 15 delle case sul proprio campo.

Nell’ultimo turno vittoria dei milanesi in trasferta a Saronno per 0-1 grazie alla rete di Lolli al 23′ del primo tempo.

Proprio Nicolò Lolli è il miglior realizzatore del Calvairate, con 8 reti, seguito da Antonio Gentile a quota 4. Le altre reti sono state segnate da nove giocatori diversi.

Sul fronte lilla, da segnalare l’assenza di Nicholas De Angelis, fermato da problemi fisici. Al suo posto l’alternativa per Mister Rovellini non potrà essere che il Nazionale Under 18 albanese Isuf Myrteza, apparso però poco brillante sette giorni fa.

Non sarà della partita neppure Bonomi, che in settimana ha rimediato una botta in allenamento e che verrà probabilmente sostituito da Trabuio, tornato a piena disposizione dopo lo stop forzato contro il Città di Vigevano.

La partita si giocherà sul sintetico di Via Leopardi a Vimodrone con inizio alle ore 14.30

All’andata il Legnano si impose non senza difficoltà, a dispetto del risultato finale di 4-2. QUI LA CRONACA DELLA GARA DI ANDATA

[matches league_id=5 mode=]

[standings league_id=5 template=extend logo=true]