Quantcast

Sabato al via il 61° Campaccio Cross Country foto

Al via sabato 6 gennaio la storica gara di San Giorgio su Legnano

Più informazioni su

Sabato 6 gennaio si terrà la 61° edizione del Campaccio Cross Country , il mitico cross da sempre organizzato dalla Unione Sportiva Sangiorgese.

Sarà una splendida giornata di corsa e di sport per tutte le età, dai ‘veterani’, gli Amatori nelle varie categorie d’età che fin dal mattino affronteranno i campi intorno allo Stadio “Angelo Alberti” di San Giorgio su Legnano, ai ragazzini e così a crescere con l’età fino alle due gare principali Seniores sia maschili che femminili.

Campaccio Cross Country che mantiene il suo blasone di internazionalità e di eccellenza mondiale con l’inserimento ancora una volta nel calendario ufficiale Cross Country Permit Meeting Iaaf.

La gara maschile non avrà al via Daniele Meucci che ha accusato un problema fisico dopo la gara di Roma del 31 dicembre e che lo vedrà convalescente per almeno dieci giorni con terapie varie. Confermato lo statunitense Paul Chelimo, argento olimpico 2016 sui 5.000 metri e bronzo mondiale 2017 sempre sui 5.00 0metri .

Sui prati di San Giorgio anche due italiche speranze che ormai son certezze: l’azzurro Eyob Faniel vincitore in ottobre della Venicemarathon 2017 ed Alessandro Giacobazzi, primo alla Maratona di Torino 2017. Presente al via anche Yeman Crippa, Campione Europeo U23 2017 sui 5.000m, Bronzo Europei U23 Cross 2016 e 2017.

Da citare l’Eritrea, rappresentata da Filmon Ande, classe 1998, capace di correre 10km su strada in 28’20”. Merita una menzione anche il polacco Krystian Zalewski, medaglia d’argento ai campionati europei di Zurigo nel 2014 nei 3000 siepi.

Questo l’elenco degli atleti al via nella gara maschile:

ANDE Filmon Eritrea
CRIPPA Yeman Italy
MOEN Sondre NordstadtNorway
CHELIMOPaul USA
FANIEL Eyob Italy
ZALEWSKI Krystian Poland
BUSHENDICH Mande Uganda
ABDI Bashir Belgium
SMAHEL Michal Cze
VALACHOVIC Jakub Svk
BOROVKA Miroslav Svk
KRIVDA Tomas Cze
STIBAL Jakub Cze
GIACOBAZZI Alessandro Italy
GRAY Joseph USA
BAMOUSSA Abdoullah Italy
KIBET James Kenya
BOUIH Yassin Italy
FONTANA Michele Italy
MATVYICHUK Vasyl Ukraine
SANTOS MAYANS Oscar Spain
VIDAL TUR Llorenç Spain
PUPPI Francesco Italy
COLOMBINI Simone Italy
VERDI Gianmarco Italy
ROSSI Davide Italy
BARBIERI Nicolò Italy
IDAM Ayoub Italy
BONA Francesco Italy
QUAZZOLA Italo Italy
BELTRAME Tobia Italy
ZANATTA Paolo Italy
EL FATHAOUI Yassine Italy

 

Alle 14.30 come da programma scatterà la gara internazionale femminile, con al via le categorie Juniores, Promesse e Seniores lo spettacolo è assicurato lungo i tre giri previsti per un totale di 6 km.

Come preannunciato qualche settimana fa sono ad oggi confermate al via la keniana Hellen Obiri, nel 2017 campionessa del Mondo 2017 sui 5.000 m e nel 2016 argento Olimpico a Rio. E’ lei la donna da battere perché è la vincitrice del Campaccio 2017. Dodici mesi fa s’impose in 18’32” firmando il nuovo primato della gara che apparteneva ad Alice Aprot (18’56”) siglato nell’edizione 2016.

Forte della vittoria di pochi giorni fa alla BoClassic Agnes Tirop, anch’essa keniana, renderà la vita difficile ad Hellen Obiri. Agnes è stata bronzo ai Mondiali 2017 sui 10.000 metri e campionessa Mondiali di Cross nel 2015, conosce bene i prati del Campaccio perché l’anno scorso si piazzò al terzo posto.

Ancora colori del Kenya con Lilian Rengeruk, medaglia di bronzo Mondiali di Cross 2017. Sempre Africa ma questa volta con la bandiera etiope ci sarà Gete Alemayeu, atleta tutta da scoprire, alla sua prima gara in assoluto fuori dai confini etiopi.

Per l’Uganda occhi puntati su Peruth Chemutai, diciottenne con un prima personale sui 10.000 metri di 34’12”, partecipante alle Olimpiadi di Rio 2016 nei 3000 siepi, la sua specialità atletica.

In gara troviamo anche l’americana Desiree Linden, forte maratoneta con un eccellente 7° posto alla Maratona olimpica di Rio 2016 con un primato personale di 2h22’38” fatto a Boston nel 2011. Potrebbe essere una bella sfida su un terreno che non sia quello dei 42 km su strada tra lei e la ‘nostra’ Sara Dossena confermatissima al via. La bergamasca, atleta, poi triatleta, ora nuovamente atleta, è la rivelazione di quest’ultimo autunno con il 6° posto alla New York Marathon conclusa in 2h29’39”. Dossena ha partecipato più volte al Campaccio, l’anno scorso si piazzò settima assoluta, prima delle italiane, in 20’33”.

L’Italia sarò rappresentata anche dalla giovanissima Nadia Battocletti, figlia d’arte, vincitrice in estate della medaglia di bronzo agli Europei U20 2017 sui 3.000 metri e in dicembre medaglia d’argento a squadre U20 agli Europei Cross 2017.

Da non sottovalutare la polacca Matylda Kowal, eccellente siepista, che forse è la disciplina più vicina alla corsa campestre in atletica. Nei 3000 siepi alle Olimpiadi di Rio ha fissato in 9’35”13 il suo primato personale sulla distanza.

Completano la lista delle partenti élite Sara Galimberti, Laura De Marco, Gloria Giudici, Barbara Bani, Valeria Roffino.

Questo l’elenco degli atleti al via nella gara femminile:

LINDEN Desiré USA
OBIRI Hellen Kenya
DOSSENA Sara Italy
GALIMBERTI Sara Italy
TIROP Agnes Kenya
RENGERUK Lilian Kenya
KOWAL Matylda Poland
BATTOCLETTI Nadia Italy
DE MARCO Laura Italy
ALEMAYEHU Gete Ethiopia
GIUDICI Gloria Italy
BANI Barbara Italy
ROFFINO Valeria Italy
CESARO’ Michela Italy
REDAELLI Silvia Italy
BAZZANI Chiara Italy
CHLEBIKOVA Aneta Cze
PLACATKOVA Bara Cze
SVEJDOVA Zuzana Svk
MERLO Martina Italy
CHEMUTAI Peruth Uganda
CONEO Muriel Colombia

 

Programma del Cross Country Permit Meeting IAAF 2018

Ore 12:50 partenza gara Allieve
Ore 13:20 partenza gara Allievi
Ore 13:50 partenza gara Juniores Maschile
Ore 14:30 partenza gara Juniores, Promesse e Seniores Femminile
Ore 15:10 partenza gara Promesse e Seniores Maschile

Più informazioni su