Il comitato organizzatore della Cinque Mulini si scusa

Un comunicato stampa prende le distanze dallo speaker della manifestazione

SAN VITTORE OLONA – A seguito di alcuni post apparsi sui social network in merito ad un avvenimento accaduto durante il corso della 86° Cinque Mulini Internazionale, l’Unione Sportiva San Vittore Olona 1906 intende scusarsi pubblicamente, come già fatto in privato, con l’atleta M.A. per le parole utilizzate dallo speaker durante l’86 edizione della Cinque Mulini.

 

La Cinque Mulini è nei fatti e non nelle parole, una manifestazione aperta a tutti.

 

Oltre alle gare internazionali, sicuramente nostro fiore all’occhiello, abbiamo da sempre sostenuto e promosso le gare dei settori giovanile e Master della Fidal.

Inoltre ci preme ricordare che da anni (quest’anno era la 13° edizione) abbiamo istituito il Trofeo Amici dello Sport gara dedicata ad atleti diversamente abili e che dedichiamo anche una intera giornata alla promozione della corsa campestre tra gli studenti delle scuole dell’Altomilanese.

 

La Cinque Mulini è di tutti e nessuno è escluso.

Il Comitato Organizzatore Cinque Mulini

 

FOTO@ ENRICO ZUCCA