Quantcast

Knights ospiti dell’ostica Reggio Calabria

Il Legnano in campo domenica contro la Viola

LEGNANO – I Knights, reduci da tre vittorie consecutive, saranno di scena domenica al PalaPentimele di Reggio Calabria contro la Metextra Viola.

Una squadra ostica, reduce dalla vittoria a Scafati per 76-72 ed attualmente al sesto posto in classifica a quota 22 punti (quattro in meno dei legnanesi), ottenuti grazie a undici vittorie, otto delle quali davanti al proprio pubblico. Solo due le compagini che in stagione hanno sconfitto i calabresi a Reggio: Siena per 75-70 e Cagliari per 93-81.

Il Coach della Viola Marco Calvani può contare su una rosa ampia e competitiva, le cui punte di diamante sono i due statunitensi AJ Pacher (due stagioni fa in biancorosso, ala grande da 17,1 punti ed 8,7 rimbalzi di media) e Chris Roberts (guardia da 14,6 punti di media) e l’italo-argentino Agustin Fabi (ala grande da 12 punti di media). Intorno a loro un ottimo gruppo di italiani come Patrick Baldassarre (ala grande ed ex di turno), Lorenzo Caroti (playmaker), Riccardo Rossato (guardia), Lorenzo Benvenuti (centro), Tommaso Carnovali (ala piccola), Allen Agbogan (guardia) e l’albanese Celis Taflaj (ala piccola).

Nella gara di andata, vittoria per i Knights 86-73, con 20 punti per Matteo Martini, 17 punti per Raivio e 14 di Mosley e per i calabresi 26 punti per l’ex Pacher .

CLICCA QUI PER LA CRONACA DELLA GARA DI ANDATA

Per quanto riguarda i Knights, unico assente Berra, con Martini che sicuramente sarà a disposizione del Coach Mattia Ferrari

La gara sarà diretta dal 1° arbitro Angelo Caforia di Brindisi, dal 2° arbitro Pasquale Pecorella di Trani (BT) e dal 3° arbitro Christian Mottola di Taranto.

 

[matches league_id=11 mode=]

[standings league_id=11 template=extend logo=true]