Quantcast

La Bustese ribalta il risultato video

Contro il Trento partenza ad handicap, ma poi arrivano i tre punti

BUSTO GAROLFO – Sotto di due reti, i granata ribaltano il risultato e vincono una gara importantissima. Trento che si porta sul 2-0 al 26′ per effetto delle marcature di Dadson e Bardelloni, al primo gol in maglia gialloblù. ospiti che sbloccano al 19′ Zecchinato serve di tacco Bardelloni che, a sua volta, appoggia di testa per Dadson, bravo a battere Alio con un tocco di punta in diagonale.
Il Trento spinge e al 26′ arriva il raddoppio: Zecchinato controlla e apre a sinistra per Bardelloni che insacca di sinistro sotto l’incrocio dei pali.
Al 34′ Cocuzza si guadagna un calcio piazzato: Frulla batte Festa con un destro a giro.

Nella ripresa la squadra di casa pareggia al 49′: traversone dalla destra di Torregrossa, mischia in area e conclusione vincente di Vernocchi. Al 72′ il gol vittoria: conclusione di Stronati dalla sinistra, Festa respinge ma Lattarulo scaraventa in rete dal limite.

 

BUSTESE MILANO CITY – TRENTO 3-2
BUSTESE MILANO CITY (4-3-1-2): Sommariva (9’pt Alio); Righetti (9’pt Parini), De Bode, Orchi, Tondini; Frulla, Tindo (39’st Mandelli), Vernocchi (23’st Lattarulo); Torregrossa; Cocuzza, Stronati (34’st Ianni).
A disposizione: Paroni, Curci, Santonocito, Colaianni.
Allenatore: Giovanni Cusatis.
TRENTO (3-5-2): Festa; Carella, Kostadinovic, Sorbo; Paoli, Furlan (31’st Aperi), Bortoli (9’st Bacher), Dadson, Toscano (9’st Bertaso), Zecchinato, Bardelloni.
A disposizione: Matin, Casagrande, Cavagna, Appiah, Ferraglia, Boldini.
Allenatore: Antonio Filippini.
ARBITRO: Pistarelli di Fermo (Tonti e Santarelli di Ancona).
RETI: 19’pt Dadson (T), 26’pt Bardelloni (T), 34’pt Frulla (B), 4’st Vernocchi (B), 27’st Lattarulo (B).
NOTE: campo in ottime condizioni. Spettatori 300 circa. Ammoniti De Bode (B), Toscano (T), Bortoli (T)
per gioco falloso. Calci d’angolo 6 a 4 per il Trento. Recupero 2′ + 5′.