Quantcast

L’ex Pacher porta la Viola alla vittoria foto

I reggini battono i Knights in un match equilibrato nella prima parte ma che negli ultimi due periodi ha visto prevalere la straordinaria difesa dei padroni di casa

VIOLA REGGIO CALABRIA – FCL CONTRACT LEGNANO 74-61
(14-15 ; 26-22 ; 16-11 ; 19-13)

 

REGGIO CALABRIA – Trasferta in terra calabrese per i Knights ospiti della gloriosa Viola, squadra in cui alla fine degli anni novanta militava Manu Ginobili.

L’inizio è di marca biancorossa con Legnano che muove bene il pallone in attacco trovando buone conclusioni e canestri facili che fanno volare i Knights sul 12-4.

Legnano si blocca vista la crescita della difesa arancionera e i canestri da tre punti di Pacher e Baldassarre, tanto che i reggini ricuciono fino al -1 con cui si chiude il primo quarto.

La partita fino all’intervallo resta in equilibrio nonostante Legnano giochi senza Mosley per quasi tutto il quarto per i problemi di falli e la Viola approfitta portandosi avanti fino al +3 del 20’.

Nella ripresa i legnanesi spengono la luce sia in attacco che in difesa con la Viola che vola letteralmente sulle ali dell’entusiasmo portandosi addirittura sul +20 per più volte durante gli ultimi due quarti.

Alla fine il finale è 74-61 con Legnano che perde il vantaggio dello scontro diretto visto il +13 dell’andata.

Ora per i Knights domenica gara casalinga contro Trapani alle 18 al PalaBorsani.

 

(foto sito ufficiale Viola Reggio Calabria www.viola.rc.it)

 

[matches league_id=11 mode=]

[standings league_id=11 template=extend logo=true]