Quantcast

L’Inveruno ferma la capolista

Contro il Gozzano tutto nel primo tempo

Più informazioni su

INVERUNO – L’Inveruno ferma la capolista. Ospiti che rimangono in testa alla classifica del girone A conquistando un punto di vantaggio sul Como che invece è stato sconfitto con il Seregno. Il Gozzano scende in campo senza Segato e Romeo.
Al 10′ subito Gozzano in vantaggio con Lunardon. Subito dopo Vono tenta di raddoppiare ma la palla termina fuori.

L’Inveruno si fa vedere al 15’ con Bonaiti. Al 43′ l’Inveruno pareggia i conti: calcio piazzato di Lazzaro e Busa è bravo a deviare in rete.

A inizio della ripresa forcing del Gozzano che guadagna due calci d’angolo intorno al 15′ della ripresa. Poi al 17′ Emiliano prova la conclusione, con il portiere avversario che si oppone. Al 23′ Inveruno insidioso con Chessa, ma risponde Gilli.

Doppio cambio nel Gozzano che prova a cambiare inserendo Gemelli ed Evan’s. Ed è proprio il francese a farsi insidioso al 40′ con una conclusione.

INVERUNO-GOZZANO 1-1

Marcatori: 10′ pt Lunardon, 43′ pt Busa
INVERUNO: Frattini, Scannapieco, Panzani, Bonaiti, Nava, Busa, Chessa (42′ st Valente), Lazzaro, Broggini, Cazzaniga, Truzzi. A disp.: Mazzoleni, Ferrara, Compaore, Carbone, Panatti, Puricelli, Galli, Corioni, Valente. All.: Mazzoleni.
GOZZANO: Gilli, Carboni, Guitto, Lunardon (33′ st Gulin), Perez, Messias (25′ st Gemelli), Tordini, Capogna (33′ st Gaeta), Petris, Emiliano, Vono (25′ st Evan’s). A disp.: Gattone, Mikhaylovskyi, Evan’s, Gemelli, Rogora, Gulin, Di Giovanni, Gaeta, Noce. All.: Gaburro.
Arbitro: Iacovacci di Latina (Pintaudi di Pesaro e Belsanti di Bari)

 

https://www.facebook.com/inverunocalcio/videos/1811871668885988/

 

Più informazioni su