Lo sport dei samurai sceglie la città del Carroccio per la Coppa Italia foto video

La competizione in programma il 22 aprile

LEGNANO – Il 22 aprile quella del nostro Alberto da Giussano non sarà l’unica spada ad alzarsi vittoriosa verso il cielo legnanese , ma con essa quelle di centinaia di atleti di Sport Chanbara.

La Fesci, la Federazione Sport Chanbara italia ha scelto la città del Carroccio per organizzare al meglio la sua Coppa Italia.

Centinaia di atleti da tutta Italia, tra cui anche gli azzurri che si sono aggiudicati i recenti campionati Europei a Velletri, si affronteranno con le varie armi che affondano le loro radici nei sistemi della scherma orientale.

Spada corta, spada lunga , due spade , bastone e alabarda saranno solo alcune delle specialità presenti.

Grazie all’utilizzo di armi in softair che rendono la pratica sicura senza alcuna limitazione nell’impatto il Chanbara può abbracciare ed essere aperto a tutte le scuole di scherma sia del sol levante che occidentali con un regolamento semplice che premia atletismo e spettacolarità anche per questo Fesci ha firmato una convenzione con l’Accademia nazionale di scherma con l’obbiettivo di diffondere la disciplina, che già ha regalato all’Italia negli anni titoli mondiali ed europei al grande pubblico

Gli atleti legnanesi dello Shorei Shobukan Legnano parteciperanno con la speranza di poter far festa sui gradini del podio con i loro concittadini amanti dello sport e delle arti marziali.