Quantcast

A Milano il primo workshop formativo per talent scout calcistici foto

Tra i relatori Gianni Sartirana

Più informazioni su

MILANO – Si è tenuto sabato 3 febbraio a Milano presso il World Service di Piazza IV novembre il primo workshop formativo calcistico per talent scout.

Un evento di studio, di confronto con esperti del settore scouting e di formazione di giovani calciatori, attraverso le esperienze e i progetti che tali professionisti hanno personalmente realizzato in questo ambito, organizzato “La Sport Leader Agency”.

Il corso ha voluto fornire strumenti e best practice per chi vuole ambire a tale professione o per chi vuole migliorare le proprie attitudini nel riconoscere giovani calciatori di prospettiva, cosi da offrire a tutti gli scouts ed aspiranti tali gli strumenti per svolgere al meglio questo ruolo in ambito calcistico.

Tra i relatori Gianni Sartirana (nella foto), ex tecnico delle giovanili del Legnano, che ha parlato di “Analisi tecnico-tattica della partita, la lettura delle partite con schede per la valutazione dei giocatori e per un’analisi tattica delle squadre in campo“.

Il seminario è stato organizzato da Vincenzo Sollitto, che ha anche curato un intervento sulla “Figura del Talent Scout: lo sviluppo dell’attività, l’organizzazione del lavoro, l0inquadramento federale e la posizione fiscale“.

Gianni Sartirana è attualmente allenatore Uefa B – allenatore FIGC, vice di Vittorino Mauri della Nazionale Italiana Under 18 di serie D. La sua carriera di allenatore è iniziata nelle giovanili del Monza, Como, Lecco e Legnano. Diventato poi osservatore per società di Serie A quali Hellas Verona, Sampdoria, Legnano, Carpi, Lecco, Alessandria, nella stagione 2014/2015 ha ricoperto il ruolo di vice-allenatore della Nazionale Italiana Under 18 della LND, vincendo il prestigioso torneo “Caput Mundi” a Roma.

Vincenzo Sollitto è Presidente e Direttore Generale di Sport Leader Agency, oltre che Scout dell’Anderlecht, Team Manager RSC dell’Anderlecht Under 21 (vincitrice del Torneo di Viareggio nel 2013 e finalista nel 2014), collaboratore dell’Ufficio Stampa della Juventus, consulente di mercato dello Sporting Club Winner Kinshasa (Congo) e del Club Oriental (Uruguay).

 

Più informazioni su