Quantcast

Arconatese brutta ma vincente risultati

Vince contro l'ultima in classifica in trasferta

ARCONATE – Vittoria fondamentale dell’Arconatese contro l’ultima in classifica. Contro il Castellazzo, su un terreno al limite della praticabilità, decisivo il solito Sow. Per i biancoverdi allenati da mister Merlo, tanto da recriminare. Nel primo tempo occasione per Piana, lanciato a rete solo davanti a Savini, fermato in fuorigioco dubbio. Piana riesce a segnare al 18′ sull’assist confezionatogli da Rosset, ma anche stavolta il guardalinee alza la bandierina. L’Arconatese non crea pericoli dalle parti di Bertoglio.

Ripresa identica con il Castellazzo che sembra aver la meglio. Al 72′ la lunghissima rimessa laterale operata da Dejori trova in area il senegalese Sow, che prima protegge palla con il fisico e poi trafigge Bertoglio. Questa è l’unica versa occasione del match.

Il Castellazzo cerca di reagire mancando per un soffio il pareggio con Rolandone.

Sul finale il Castellazzo resta addirittura in dieci per l’espulsione di Piana.

Mister Merlo a fine gara: “Siamo stati molto bravi nel mettere cuore e grinta su un campo inzuppato di pioggia, cedendo il passo solo di fronte alla giocata personale di questo ragazzo di due metri per novanta chili, Sow, che ha fatto la differenza sfruttando la sua fisicità imponente. Vogliamo onorare ogni gara e dimostrare, come oggi, di non essere inferiori a nessuno”.

FOTO RADIOGOLD