Quantcast

Il big-match Cavenago Fanfulla-Legnano chiude il turno infrasettimanale

II lodigiani sono reduci da una striscia di 6 vittorie interne consecutive

LEGNANO – Giovedì sera alle 20.30 allo Stadio Dossenina di Lodi i lilla affronteranno i padroni di casa del Cavenago Fanfulla nel posticipo infrasettimanale della IX giornata di ritorno.

I lodigiani sono da due turni al comando in solitaria della classifica del Girone A del campionato di Eccellenza Lombardia, con 46 punti (9 in più dei lilla), frutto di 13 vittorie, 7 pareggi e solo 2 sconfitte.

Il Cavenago Fanfulla è reduce da una striscia di 6 vittorie interne consecutive, contro, nell’ordine, Union Villa Cassano, Saronno, Fenegrò, Busto ’81, Castellanzese e Città di Vigevano.

Alla Dossenina questa stagione solo una squadra è riuscita a portare a casa i tre punti: il Verbano, vittorioso con il punteggio di 1-0 nella quinta giornata di andata.

Il Cavenago Fanfulla ha messo a segno 39 reti, esattamente come il Legnano, sorpassato solo dal Busto ’81 (52 reti) e dal Fenegrò (45). In compenso i lodigiani vantano la miglior difesa della stagione, con sole 17 reti subite, di cui 8 in casa.

Tanti i giocatori del Mister Andrea Ciceri andati in gol questa stagione: il capocannoniere è Andrea Zingari con 5 reti all’attivo, seguito a quota 4 da un gruppo formato da Alessio Battaglino, Stefano Brognoli, Fall Mbarik, Davide Mazzini e l’ex lilla Antony Farina (passato a dicembre al Lomellina).

La gara di andata, giocata al “Giovanni Mari” lo scorso 1 novembre, ha visto le due squadre pareggiare per 1-1, con le reti di Zingari al 18’ per i lodigiani e di Provasio al 26’ per i llla.

LEGGI LA CRONACA DELLA GARA DI ANDATA

Qualche problema di formazione per Mister Tomasoni, che dovendo rinunciare a Mavilla, Trabuio e De Angelis probabilmente schiererà una formazione con qualche sorpresa.

La gara sarà diretta da Matteo Cendamo di Sesto San Giovanni, coadiuvato dagli assistenti Giovanni Maurizio Fantini di Busto Arsizio ed Andrea Manzini di Voghera.