Quantcast

Il Legnano saluta i tifosi battendo l’Accademia Pavese risultati fotogallery video

I llla fanno loro l'ultima partita interna della stagione

Legnano – Accademia Pavese 1-0 (1-0)
Gol: 31′ Grasso (L)

Legnano: Anedda, Ortolani, De Angelis, Bianchi, Mavilla, Scarcella, Myrteza (83′ Azzolin), Provasio, Romano, Crea (68′ Trenchev), Grasso.
In panchina: D’Ippolito, Marcolini, Bonimi, Borghi, Rinaldi.
Allenatore: Tomasoni.
Accademia Pavese: Flommi, Carboni (72′ Malcovati), Negri (80′ Dragoni), Maggi, Filadelfia, Bottini, Cellari (56′ Dade Niomel), Baroncelli, Guarda, Gaudio, Castoldi.
In panchina: Binaschi, Lallo, Marabelli, Alessi.
Allenatore: Albertini.
Arbitro: Longoni di Seregno.
Ammoniti: Cellari, Castoldi, Anedda.
Espulsi: nessuno
Angoli: 7-7.
Recupero: p.t. 1′ – s.t. 4′.
Note: Nel primo tempo il Presidente Munafò ha seguito con il dirigente lilla Tomasich la gara insieme ai ragazzi della Curva Nord. Tutto l’incasso dell’incontro Legnano-Accademia Pavese verràversato a favore del Comitato “La leoncina Gaia”, creato lo scorso 6 novembre per fornire le cure, i medicinali ed il supporto logistico alla piccola Gaia, affetta da una grave e rara patologia.

 

LEGNANO – I lilla salutano nel migliore dei modi i propri tifosi andando a vincere l’ultima partita interna della stagione. Una vittoria per altro inutile: i troppi punti persi durante il campionato condannano infatti la squadra del Presidente Munafò a restare un altro anno in una categoria che sta troppo stretta ad una squadra blasonata come il Legnano.

 

La cronaca

Netta supremazia territoriale dei lilla nel primo quarto d’ora di gioco, anche se a parte due angoli a loro favore, non sfruttati, non c’è altro da segnalare di davvero importante

Il primo vero tiro in porta al 16′ è di Romano, che dal limite destro dell’area tira centrale e Flommi para in ginocchio.

Al 25′ discesa sulla sinistra di Grasso che arriva fino al limite dell’area e calcia di potenza, ma la palla finisce fuori di poco.

Due minuti dopo è ancora la volta di Romano, che da fuori area dalla destra della formazione di attacco lilla fa partire una palla che attraversa tutta l’area e finisce di un paio di metri dalla porta pavese.

Il Legnano prende sempre più controllo della partita ed al 31′ va in vantaggio con Grasso che riceve dalla sinistra un preciso assist di Romano e con precisione la mette alle spalle di Flommi: 1-o.

Al 39′ primo angolo per i Pavesi, Gaudio dalla bandierina crossa in centro all’area dove Anedda respinge con entrambi i pugni ed allontana.

Al 42′ Romano strappa gli applausi del pubblico per un tiro in rovesciata “alla Ronaldo”, che però finisce largamente fuori.

Brividi al 45′ per un tiro di Guarda che Anedda in tuffo non riesce a raggiungere, ma la palla sfila a fil di palo dandi quasi la senzazione del gol.

Nella ripresa al 6′ terzo angolo per i lilla con Flommi che manca in maniera un pò goffa la palla calciata dalla bandierina da Crea, ma per sua fortuna nessun lilla ne approfitta.

Al 64′ viene ammonito il portiere lilla Anedda per perdita di tempo.

Un minuto più tardi bel colpo di testa di Romano che riceve dalla bandierina che Flommi devia in angolo.

Mister Tomasoni ci tiene a vincere la partita e più volte si alza urlando dalla panchina per dare indicazioni ai suoi.

Al 74′ bella azione di Myrteza il cui tiro viene parato con difficoltà dall’estremo difensore pavese.

Al 78′ calcio di punizione da fuori area da posizione centrale per il Legnano, ma il tiro Romano è altissimo sopra la traversa.

L’Accademia si fà pericolosa al 80′ con una serie di cross che passano più volte davanti alla porta di Anedda, con la difesa lilla nell’occasione un pò in difficoltà.

Al 90′ errore di Scarcella in area che rischia di dare la palla agli avversari, che non sono però lesti ad approfittarne.

In pieno recupero Maggi dal limite dell’area calcia con precisione costringendo Anedda ad una impegnativa deviazione in corner.

La partita si conclude con una nuova parata di Anedda sul calcio d’angolo.