Quantcast

“Sali in sella con l’U.S. Legnanese” al RovedaLab fotogallery

Una serata di incontro con l'imprenditoria legnanese per presentare la Bernocchi del centenario

LEGNANOVenerdì 2o aprile il RovedaLab di Legnano ha ospitato l’evento “Sali in sella con l’U.S. Legnanese“, voluto dal team organizzatore della Coppa Bernocchi per coinvolgere il mondo dell’imprenditoria della Città del Carroccio in vista della centesima edizione della storica corsa ciclistica.

A fare gli onori di casa il neo presidente dell’U.S. Legnanese Mauro Mezzenzanica, che nel suo discorso introduttivo ha voluto spiegare le motivazioni che stanno alla base dell’evento: “Abbiamo voluto organizzare questo momento per coinvolgere la città e lo abbiamo fatto invitando qui al RovedaLab gli imprenditori, cuore pulsante della città. Proprio a loro vogliamo dare visibilità e tanto altro. Vogliamo che siano nostri partner, con momenti e occasioni dove possano avere visibilità, presentarsi e presentare le loro eccellenze. Insieme possiamo fare molto per trasformare il centenario della Coppa Bernocchi in una grande festa della città.

Il vice presidente Luca Roveda, che ha messo a disposizione la propria struttura, nel suo intervento ha tenuto a precisare come l’evento volesse esser un’occasione di confronto e di presentazione delle attività degli sponsor che hnno deciso di sostenere l’impegno del team legnanese: “Il nostro obiettivo è quello di fare rete all’interno del panorama imprenditoriale della città e del circondario al fine di rendere sempre più importante e conosciuta la Coppa Bernocchi nell’anno del centenario.

Roberto Taverna, che con Roveda ricopre la carica di vice presidente, ha poi presentato il ricco calendario degli appuntamenti organizzati per il 2018 dall’U.S. Legnanese: la “IV Randonnée Coppa Bernocchi – Giro dei Sette Laghi” di martedì 1 maggio, la “Bici in festa” del 17 giugno, il Campionato Italiano Master “98^ Targa d’Oro Città di Legnano” del 23 e 24 giugno, per finire con la Coppa Bernocchi in programma il 16 settembre.

Taverna ha poi voluto sottolineare l’importanza dei volontari nell’organizzazione della Bernocchi: “Con un mondo del ciclismo che ogni anno vede molti organizzatori costretti a rinunciare alle proprie gare, l’U.S. Legnanese grazie ad un gruppo di volontari appassionati e capaci riesce anno dopo anno a mantenere sempre viva una competizione che è tra le poche al mondo a poter vantare di aver raggiunto il secolo di vita.

Alla serata, condotta da Laura Defendi e Cristian Zegna di BTREES, ha visto la partecipazione di molti volti noti dell’imprenditoria legnanese, tra le quali segnaliamo Sergio Poletti di Palzola (che ha curato il rinfresco insieme a Matteo Chiarlo dell’omonima casa vinicola piemontese), Andrea Paternostro della omonima gioielleria, Giovanni Longo di “Longo un mondo di specialità”, Stefano Mereghetti di Autocentauro, Giuseppe Calini di Welcome Hotel, Riccardo Colombo della Farmacia Sempione, oltre a Paolo Ferrè, presidente della sezione locale di Confcommercio, Gianfranco Bononi presidente della Famiglia Legnanese ed Alberto Romanò e Romano Colombo, entrambi ex Gran Maestri del Collegio dei Capitani e da sempre vicini al mondo dello sport.