Bulldog Basket Canegrate, le Under 18 chiudono quinte in regione foto

Le ragazze canegratesi eliminate nei quarti di finale

CANEGRATE – Dopo aver chiuso il girone Gold con uno splendido e inaspettato secondo posto finale, con l’ottimo bilancio di 7 vinte e 3 perse, e aver superato negli ottavi di finale la Motrix dopo un tempo supplementare (62-56; bene l’MVP Mainini, 18 punti, ben supportata dalla guardia Ravasi), le Bulldog dell’Under 18 FIP (annate dal 2000 e seguenti) sono state eliminate dalla competizione solo nei quarti di finale per “mano” della “Testa di Serie Numero 1” del Tabellone Play-Off, il Basket Costamasnaga.

Infatti le nero-arancio giocano con caparbietà sul campo delle forti lecchesi, nonostante l’assenza del duo Righetti-Ravasi, ma “alla lunga” devono arrendersi allo “strapotere” fisico delle avversarie (15-18 al 10°; 25-34 al 20°; 43-58 al 30°; 60-77 al 40°).

A livello di singole si segnala la buona prova della guardia Giorgia Mainini (18 punti, 9/16 da due, 6 palle recuperate in 36 minuti giocati) ben assistita dal quartetto Alessia Viola (15 punti, 9/10 ai liberi, 7 rimbalzi in 39 minuti giocati)-Elisa Frigeni (10 punti, 3/4 ai liberi, 3/7 da due, 2 assist in 22 minuti giocati)-Giorgia Milani (7 punti, 5 rimbalzi in 23 minuti giocati)-Martina Colombo (4 punti, 2/5 da due, 6 rimbalzi).

Si chiude quindi con un ottimo quinto posto in Lombardia il “cammino” del team del Presidente Salvatore Laguardia in questa categoria; un risultato al di sopra di ogni aspettativa della vigilia che certifica il buon lavoro di coach Molteni e i miglioramenti delle atlete del roster, alcune delle quali sempre più inserite nel “giro” della prima squadra.

IL TABELLINO DEI QUARTI DI FINALE REGIONALE

Basket Costamasnaga-FCL Contract Canegrate 77-60
Bulldog: Cesena, Frigeni 10, Viola 15, M. Colombo 4, Tomio 2, Chiesa, Mainini 18, Milani 7, Paleari 4, Ferrazzo ne, Bruni ne, Gjetja ne.
Allenatore: Molteni; Vice Allenatore: Buratti; Accompagnatore: Tomio.

 


 

TORNEO MINIBASKET

Incredibile torneo quello organizzato dal Centro Minibasket del Basket Canegrate per le categorie scoiattoli e libellule delle annate 2009 e 2010 (seconda e terza elementare) che nella giornata di sabato 19 maggio ha visto protagonisti oltre 70 tra bambine e bambini in rappresentanza di sei squadre diverse.

Grazie alle splendide strutture a disposizione del club nero-arancio in via Enrico Toti (2 campi: quello in palestra e quello in tensostruttura) si sono disputate ben 12 minipartite.

Alla fine medaglia per tutti i partecipanti, applauditi dai numerosi familiari presenti sugli spalti, in rappresentanza delle società Legnano Mini Knights, Puntoebasket Nerviano Parabiago Vanzago Pogliano Milanese Lainate oltre ovviamente alle squadre maschile e femminile delle Bulldog.

 

[Ufficio Stampa Bulldog Basket Canegrate – foto Claudio Colombo]