Quantcast

Eurocup 2018, tre medaglie di bronzo al Jissen Dojo Karate foto

Gara all’insegna della medaglia di bronzo per i colori del team di Abbiategrasso

ZELL AM SEE (Austria) – Gara all’insegna della medaglia di bronzo per i colori del Team del Jissen Dojo Karate di Abbiategrasso all’Eurocup 2018 disputata Sabato 28 aprile a Zeel am See nella Regione del Pinzgau (Austria), una gara di ottimo livello tecnico con oltre mille partecipanti in rappresentanza di 18 Nazioni.

Ottima l’organizzazione e tempi di gara rispettati, un “time table” rispettato al minuto.

Il Jissen Dojo Karate, presente con 7 atleti e guidato dal Maestro Giorgio Rainoldi, ha ancora una volta varcato il confine italiano per maturare quelle esperienze che sono necessarie per creare solide basi su cui costruire e sviluppare le potenzialità degli atleti del settore giovanile.

Hanno partecipato nella specialità Kata Juniores Tommaso Gavioli e James Russo per testare lo stato di forma in vista dei Campionati Regionali del 13 maggio validi come qualificazioni ai Campionati Italiani, un test che ha dato buoni segnali con la medaglia di bronzo per Tommaso ed il 5° posto per James.

Per Tommaso una gara fermata solo dall’atleta della Nazionale Svizzera di origine Giapponese Yuki Ujihara, mentre per James la sconfitta con lo spagnolo Martinez per la medaglia di bronzo è sembrata ingiusta, avrebbe meritato il terzo gradino del podio di fianco a Tommaso.

Nella classe Esordienti Under 14 femminile hanno partecipato Anna Mastella (45 kg), Sara Moro (50 kg) e Ilaria Gorini (+ 55 kg), nel maschile Francesco Raffaeli (45 kg) e Matteo Nosotti (50 kg).

Ottima la gara di Anna che nonostante un problema ad un ginocchio arrivava fino in semifinale disputando ottimi incontri vinti in maniera netta e convincente. Sconfitta solo per decisione arbitrale dell’atleta tedesca, vinceva lo spareggio per il bronzo con un netto 5 a 0 e confermava la medaglia del 2017.

Per Ilaria una buona gara e progressi continui ma ancora lontana dalle posizioni importanti, mentre per Sara un 5° posto che lascia l’amaro in bocca, la medaglia era alla sua portata ma poca convinzione e qualche errore di troppo l’hanno relegata ai piedi del podio.

In campo maschile per Francesco una buona gara, per lui il battesimo internazionale con un’onorevole settima posizione, mentre per Matteo una gara incolore, poca determinazione e pochi attacchi convinti.

Alla fine degli individuali di scena le gare a squadre ed il team di Abbiategrasso nel femminile Under 14 con Anna, Ilaria e Sara conquistava la medaglia di bronzo. Per le ragazze la prima esperienza di gara a squadre e subito una medaglia!

Sabato e domenica 5 e 6 maggio a Roma in programma i Campionati Italiani cadetti, in gara Martina Pedalina, Valerio Crippa e Matteo Saia.