Quantcast

Legnano ci prova, ma alla fine la spunta Verona video

Anche Gara 3 ai veronesi, per i Knights la stagione finisce agli ottavi

Tezenis Verona – FCL Contract Legnano 84-79 (20-22, 14-15, 17-19, 33-23)

Tezenis Verona: Phillip Edward Greene IV 28 (6/8, 4/9), Jamal Jones 22 (4/6, 3/4), Mitchell Poletti 12 (4/7, 1/4), Mattia Udom 11 (0/2, 2/4), Andrea Amato 4 (1/1, 0/6), Leonardo Tote 4 (2/3, 0/3), Iris Ikangi 3 (0/0, 1/2), Matteo Palermo 0 (0/0, 0/2), Curtis Nwohuocha 0 (0/0, 0/0), Francesco Oboe 0 (0/0, 0/0), Davide Guglielmi 0 (0/0, 0/0), Omar Dieng 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 22 – Rimbalzi: 30 4 + 26 (Mattia Udom 11) – Assist: 15 (Andrea Amato 6)
FCL Contract Legnano: Nikolas Thomas Raivio 20 (7/16, 0/7), Alessandro Zanelli 17 (5/6, 2/7), Rei Pullazi 17 (4/6, 3/5), William Ralph jr. Mosley 14 (6/8, 0/0), Daniele Toscano 8 (1/3, 2/6), Gabriele Berra 3 (0/0, 1/1), Simone Tomasini 0 (0/1, 0/1), Edoardo Roveda 0 (0/0, 0/0), Paolo Tosi 0 (0/0, 0/0), Federico Maiocco 0 (0/0, 0/0), Francesco Biraghi 0 (0/0, 0/0), Luca Gazineo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 11 – Rimbalzi: 35 8 + 27 (Nikolas thomas Raivio, Rei Pullazi, William ralph jr. Mosley 9) – Assist: 15 (Alessandro Zanelli 6)

VERONAGara 3 di playoff per Legnano che arriva a Verona sotto 0-2 nella serie e con poche speranze vista l’assenza anche di Capitan Maiocco.

L’inizio è tutto gialloblù con la Tezenis che scappa via sul 16-6 che costringe Legnano al timeout. Da qui i Knights piazzano un parziale di 10-2 che li rimette in partita con un Mosley volante e con la prima sirena che dice +2 Legnano.

I biancorossi controllano la partita con grande intelligenza per tutto il secondo quarto nonostante il tentativo di Verona di rientrare in partita.

Nella ripresa Legnano scappa addirittura sul +10 spinta dal trio Pullazi-Zanelli-Toscano ma Verona piano piano rientra in partita grazie anche al pubblico che fa diventare l’arena una bolgia.

Jones non sbaglia mai da 3 punti e tutta Verona entra in fiducia segnando 33 punti nell’ultimo quarto con i Knights che finiscono la benzina e si arrendono 84-79.

Finisce 3-0 per Verona in una serie dove Legnano ha molto da recriminare per assenze e sfortuna.

In ogni caso: Grazie Ragazzi!