Quantcast

Non basta la reazione nel finale, quinta sconfitta per Nerviano

Al primo turno di playoff Nerviano dovrà vedersela con Gazzada

MAZZOLENI B.T. PIZZIGHETTONE – ATLANTIS PUNTOEBASKET NERVIANO 85-70

 

PIZZIGHETTONE – Prestazione opaca e netta sconfitta nell’ultima partita della Poule Promozione: dopo un primo quarto all’insegna dell’equilibrio (18-15), nel secondo parziale Pizzighettone scava il solco che si rivelerà decisivo (30-14 e all’intervallo).

L’accenno di reazione nel finale non è sufficiente a scongiurare la quinta sconfitta (su otto gare) in questa seconda fase, che Nerviano chiude così al tredicesimo posto: al primo turno di playoff, dunque, l’avversario sarà Gazzada.

Avvio punto a punto (6-7 a 6:36’), quindi Pizzighettone mette a segno un parziale di 8-0 che vale il primo allungo del match.

Corno interrompe la striscia avversaria completando un gioco da tre punti, Severgnini e Roberti regalano il +8 ai padroni di casa ma, sul finire del periodo, il canestro in appoggio di Gatto e la tripla di Bandera portano Nerviano ad un solo possesso di distanza dagli avversari (18-15).

Nel secondo quarto arriva per l’Atlantis un crollo inaspettato, incassando un parziale di 30-14 che la fa sprofondare a -19 all’intervallo (48-29) e si rivelerà decisivo per le sorti della sfida.

Nella terza frazione di gioco, purtroppo, non si concretizza la reazione auspicata:Nerviano riesce a risalire solamente fino al -14 (57-43 a 2:46’), salvo poi chiudere il quarto con oltre venti punti di svantaggio (69-48).

L’ultimo periodo, dunque, sembra non aver più molto da dire, con gli avversari che toccano il +24 in avvio (72-48 a 9:39’, massimo distacco della gara); ad un certo punto, però, scatta qualcosa nella testa dei ragazzi nervianesi, un sussulto, un moto d’orgoglio che si traduce nel parziale di 11-0 (otto punti, con due triple, di Guidi e “bomba” di Vantini) che li porta a -9 e conferisce (o, almeno, così pare) un senso al finale di partita (76-67 a 3:42’).

Pizzighettone, però, non ci sta proprio a lasciarsi sfuggire di mano un match che l’ha vista praticamente sempre al comando: Foti (4) e Casali (3) firmano il parziale di 7-0 che dà un calcio alle residue speranze degli ospiti e chiude definitivamente i conti. Il team di coach Sabbia si aggiudica il confronto col punteggio di 85-70.

Si conclude così la  Poule Promozione per la Puntoebasket Nerviano, uno scorcio di stagione caratterizzato da alti e bassi (più i secondi dei primi, ahinoi), che l’ha vista incapace di esprimere con continuità l’ottimo livello di pallacanestro esibito nel girone di ritorno di regular season.

Al primo turno di playoff, come detto, Nerviano dovrà vedersela con Gazzada (anch’essa proveniente dal Girone B); lo score stagionale parla di una vittoria ciascuno, successi simili arrivati per entrambe sul proprio campo (79-69 neroverde all’andata, 71-61 gialloblù al ritorno).