Quantcast

Serie D: il Como affronta il Chieri per un posto in serie C

Domenica la finale allo stadio di Como

COMO – Vince la semifinale dei play off di serie D contro la Pro Sesto e vola in finale. Il Como con un gol di Gentile nel secondo tempo adesso guarda alla serie C. Domenica gli azzurri, ancora al Sinigaglia, disputeranno la finale contro il Chieri.

COMO-PRO SESTO 1-0

Marcatore: Gentile al 18’ st.

COMO (3-5-2): Kucich; Anelli, Sentinelli, Bova; Adobati, Bovolon, Molino (dal 49’ st Bradaschia), Gentile, De Nuzzo; Gabrielloni, Gobbi (dal 6’ pt Cicconi). A disposizione: Gozzi, Bartoli, Fusi, Di Tommaso, Zukic, Toniolo. All. Andreucci.

PRO SESTO: Faccioli; Cortinovis, Viganò (dal 33’ st D’Antoni), Viscomi (dal 44’ st Branicky), Raffaglio; Romano (dal 9’ st Martino), Croce, Corti; Guccione, Di Renzo, Scapuzzi. A disposizione: Coppo, Guanziroli, Bernardi, Fumagalli, Campanella. All. Parravicini.

Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto.

NOTE – Spettatori 1035, incasso di 9.129,72 euro. Espulsi: Adobati al 2’ st, Corti al 24’ st, Di Renzo al 42’. Ammoniti: De Nuzzo, Corti, Di Renzo, Molino, Bova, Raffaglio. Angoli: 2-1.

 

CARONNO PERTUSELLA – Sarebbe bastato un pareggio ai ragazzi di mister Aldo Monza per qualificarsi alla finale ma la Caronnese è stata sconfitta 4-2 dal Chieri. Rossoblu che chiudono la prima frazione avanti sul 2-1.

Nella ripresa però gli ospiti hanno  trovato il pareggio grazie a Gasparri. Poi le reti di Piraccini e di D’Iglio su rigore  vincendo 4-2.