Quantcast

L’ex general manager della Fiorentina Basket passa ai Knights

Antonio Fagotti è il primo acquisto del team del Presidente Tajana

LEGNANO – E’ Antonio Fagotti il primo rinforzo del Legnano basket per la stagione di Lega 2 per l’annata 2018-19.

Il presidente Marco Tajana aveva già annunciato da tempo un innesto importante nell’organigramma biancorosso anche in merito a suoi moltissimi impegni in bito cestistico a cui si e’ aggiunta ultimamente anche la carica di consigliere federale in FIP.

L’innesto di Fagotti a tempo pieno andrà’ a sopperire ai mille impegni del presidente dei Knights ed ad interagire con Maurizio Basilico, direttore sportivo che da tanti anni contribuisce alla crescita del Legnano basket con scelte sul mercato sempre lungimiranti anche non disponendo di budget faraonici.

Antonio Fagotti viene dall’ottima esperienza fiorentina dove si e’ preso la responsabilità e anche la soddisfazione di una scommessa in panchina come Andrea Niccolai portandolo sulla panchina gigliata e sfiorando la promozione di lega due persa solo in finale contro Cento autentica dominatrice della regular season.

Alla scelta dell’ormai ex general manager fiorentino hanno contribuito anche altre ragioni, una su tutte l’avvicinamento al figlio che vive in Lombardia.

Per quanto riguarda il nostro punto di vista e’ ottima la scelta di ingaggiare un profondo conoscitore del basket delle categorie inferiori come Fagotti che contribuirà insieme al presidente Tajana e al direttore Maurizio Basilico ad allestire un roster competitivo per la prossima stagione, non solo ma sara’ anche un valore aggiunto rispetto agli scorsi anni andando un po anche ad “allegerire” i tanti impegni che i due massimi dirigenti avevano nelle scorse stagioni e di conseguenza migliorando in termini di qualità anche tutta la programmazione della società stessa.