Quantcast

Arconatese, è l’ora dei giovani

La squadra di Mister Giovanni Livieri sarà una delle più competitive nel prossimo campionato, il secondo in D nella sua storia

Più informazioni su

ARCONATE – Sta nascendo un’Arconatese competitiva per il prossimo campionato di serie D e il Direttore Sportivo Enio Colombo è particolarmente concentrato in questa fase sui giovani da portare in maglia gialloblù.

Uno dei portieri dell’Arconatese sarà un giovane del 1999: Filippo Tripicchio, di scuola Pro Vercelli, ex Ciserano.

Sono vicini ad arrivare alla squadra allenata dall’ex giocatore lilla Giovanni Livieri, anche un altro portiere come Giovanni Giocarolli, sempre del 1999 e l’ultimo anno a Fenegrò, e Matteo Ravelli, un 2000 del settore giovanile del Torino.

La squadra sarà il giusto mix d’esperienza e gioventù, con colonne come il riconfermato Capitano Fabio Balacchi che sarà il braccio esecutore sul campo assieme ai suoi compagni di quanto preparato durante la settimana con lo staff tecnico di Mister Livieri.

Più informazioni su