Quantcast

A Castellanza i campionati europei di Tchoukball

Diciotto squadre europee in campo al Palaborsani dal 2 al 5 agosto

CASTELLANZA – Continua l’avvicinamento all’European Tchoukball Championship a Castellanza: nel PalaBorsani in Via Legnano 3 l’attesa è per il week end dal 2 al 5 agosto, quando 18 squadre europee saranno in campo tra cui Spagna, Francia, Gran Bretagna, Svizzera, Germania, Polonia, Austria e l’Italia, che gestirà un evento che coinvolge circa 200 atleti.

Il fine settimana appena trascorso ha visto le nazionali italiane di tchoukball impegnate nelle Olimpiadi degli oratori, in zona Expo di Milano.

All’ultimo evento internazionale nel quale hanno partecipato le due nazionali risale all’europeo in Repubblica Ceca nel 2016, la nazionale maschile ha conquistato il secondo posto. Guidata dal duo Fabrizio Caprani (Rovello Porro) e Giorgio Zinetti (Saronno), andrà a caccia del primo storico oro europeo, interrompendo il dominio austriaco.

La nazionale femminile è in forte crescita, grazie soprattutto al prezioso lavoro degli allenatori Stefano Barabani (Castellanza) e Davide Rebosio (Rovello Porro).

Gli appuntamenti estivi non si fermeranno qui: il campionato europeo junior sarà dal 28 al 30 luglio sempre a Castellanza, e le italiane scenderanno in campo contro le rappresentative provenienti da sette nazioni. Il 30 luglio ci sarà anche un torneo con la nazionale italiana di Wheelchair Tchoukball, disciplina dedicata ai giocatori con disabilità motoria.

Entrambi gli eventi sono organizzati dalle società di Rovello, Caronno e Castellanza, affiliata Uisp, con il patrocinio del comune di Castellanza e sponsorizzati da Tchoukball Italia e dalla Federazione internazionale di Tchoukball.

Gli azzurri entrano nella fase finale della preparazione e vi aspettano numerosi per sostenerli dal 28 al 30 luglio e dal 2 al 5 agosto al Palaborsani di Castellanza. Ingresso libero.