Quantcast

Sarà una Coppa Bernocchi memorabile

A poco più di due mesi dalle 100 edizioni, cresce l'attesa per la grande corsa dell'Us Legnanese 1913

LEGNANO– A poco più di due mesi dalle 100 edizioni della Coppa Bernocchi, cresce l’attesa tra gli sportivi per la grande corsa dell’Us Legnanese 1913. Il Vice Presidente Roberto Taverna ci racconta come la Società presieduta da Mauro Mezzanzanica si stia avvicinando.

Le sensazioni finora sono direi positive, abbiamo lavorato molto bene come Sportiva: stiamo creando il giusto interesse legato alla corsa. Il fatto di aver organizzato eventi  finora di successo vedi Bicinfesta e i campionati italiani master, ci hanno fatto riscuotere credito anche in Fci. I dirigenti federali hanno  visto  una corsa per quanto master organizzata a livello professionistico, tutto ciò chiaramente ci motiva ad andare con più avanti più grinta verso il prossimo traguardo delle 100 edizioni della Coppa Bernocchi” spiega Taverna.
La situazione allo stato dell’arte: “In questo momento abbiamo uno zoccolo duro di squadre sicure di esserci: ci sarà la Nazionale Italiana e Svizzera, già abbiamo avuto il loro ok. Per gli azzurri con Cassani stiamo vedendo chi arriverà. Abbiamo poi 10 Team Professional e 3 Pro Tour che hanno già confermato l’adesione, quindi questo è un passo avanti rispetto all’anno passato. Abbiamo sentito proprio oggi un procuratore, manca solo una formalità per l’ok,  ma due squadre di alto livello impegnate al Tour de France attualmente, ci diranno il loro sì a giorni. Per quanto riguarda i corridori tra le tre Pro Tour, abbiamo la Uae di Aru, la Baharain di Nibali e la AG2R del francese Bardet candidato alla vittoria del Tour de France: in questo momento ha detto che sarà alla partenza, salvo imprevisti dell’ultimo momento, il corridore di maggiore richiamo per i francesi“. “Nibali -aggiunge- non fa la Vuelta, speriamo abbia perciò bisogno di correre e tra i suoi programmi rientri la Bernocchi: dovrà preparare un campionato del mondo molto duro, in Austria due settimane dopo la Bernocchi: la domenica successiva alla nostra Coppa le squadre nazionali partiranno. Siamo proprio una settimana prima dell’inizio del campionato del mondo su strada, con la gara in linea che si correrà due domeniche dopo perciò sarà importante definire le convocazioni. Noi ci auguriamo di avere grandi nomi e aspettiamo con interesse gli sviluppi“.
La gara di domenica 16 settembre avrà tre giri sul circuito cittadino; si partirà da largo Tosi e si arriverà in viale Toselli:  quindi a legnano quella domenica pomeriggio si potrà gustare la Bernocchi sulle proprie strade, cosa per cui sia il Comune e che la Polizia Locale sono stati molto sensibili, accettando la nostra proposta e di questo siamo molto grati“.