Quantcast

Giovani promesse del calcio: Capone all’Europeo Under 19 per far tornare grande l’Azzurro

Anche il talento dell'Atalanta con la nostra Nazionale per riscattare la delusione del mancato Mondiale

ABBIATEGRASSO- Stasera alle 19 a Vaasa (diretta su Rai Sport) esordio contro i padroni di casa della Finlandia per la Nazionale Under 19 che vede tra i convocati anche l’asso locale Christian Capone.

Dopo il campionato cadetto con il Pescara, l’esterno sinistro del 1999 è tornato alla Atalanta al termine del prestito e attendendo eventuali sviluppi di mercato con diverse società a lui giustamente interessate, Capone è intanto impegnato da stasera con gli Azzurri del Commissario Tecnico Paolo Nicolato in questa competizione da cui speriamo l’Italia tragga anche nuova linfa da tanti giovani interessanti che possono rappresentare il futuro della Nazionale.

Capone oggi potrebbe essere già in campo e vedersela nella gara d’esordio che inaugura il campionato proprio contro i padroni di casa e sul terreno sintetico e veloce potrebbero tornare comode alla causa azzurra le sue doti tecniche e di rapidità.

Fa piacere che nell’Italia ci sia dunque un talento dell’Alto Milanese, con la speranza che si apra anche un nuovo ciclo per i colori azzurri dalle giovanili alla prima squadra proprio partendo da questa prima manifestazione con in palio un titolo europeo.