Quantcast

Hill’S Race, a Rivanazzano si fa sul serio coi Dragster fotogallery

Venerdì, sabato e domenica di gare con i potenti V8 americani sovralimentati.

RIVANAZZANO TERME – Una serie interminabile di lanci in varie categorie ed il drag race è servito.

Nella pista dell’aeroporto di Rinavazzano gli Amp di Pavia hanno organizzato l’ennesimo appuntamento con la velocità. Nonostante il caldo (35 gradi con il sole a picco), uno spettacolo davvero increbil per i tanti appassionati di motori.

Venerdì l’incipit, sabato le gare, domenica ancora gare e la conclusione.

Due gli speciali fuori programma in pista: domenica alle ore 16.00 Si esibiranno sul rettilineo ben cinque Junior Dragster, la Jet Car Mach II da 6.000 CV di Sébastien Lajoux – Toxic Drag Racing Team, il Top Methanol Funny Car Hawaiian e alcuni rari “rail”, autentiche vetture front-engine. Ospite d’onore Guerrino Gabucci della Gabucci Autotecnica che farà show con la sua Punto 1600 cc a trazione anteriore, la più veloce d’Italia.