Quantcast

La linea verde dei Lilla e tutti i nomi dei giovanissimi talenti

Dalla rinnovata collaborazione con l'Academy Legnano ai giovani da lanciare in prima squadra, il Legnano punta sul vivaio

LEGNANO– Assicurato con di persona sia il presidente Giovanni Munafò sia il presidente Alfonso Costantino “seguiranno tecnicamente” il settore giovanile, con il ribadire del primo “che l’Academy Legnano è il nostro settore giovanile”, il vivaio diventa strategicamente una risorsa cui attingere sempre di più nel calcio di oggi.

Se ne parla da tanto nel dibattito del calcio nazionale, il Legnano ha le sue belle tradizioni e anche se come ha dichiarato Alfonso Costantinooggi è diventato più problematico costruire un settore giovanile di buon livello” sia perchè sono cambiate le qualità sia perchè a volte “i genitori vogliono fare da avvocati procuratori…“, anche quest’anno si vuole lavorare per assicurare il meglio possibile a chi sceglierà l’Academy.

Stiamo lavorando –ha affermato Costantino- per assicurarci i migliori allenatori, ci vuole il tempo per vedere i frutti di un lavoro, le generazioni sono cambiate, ma la voglia di fare bene da parte nostra è restata immutata“.

E a proposito di giovani se Trenchev, che come ha ricordato il presidente Munafò è stato anche convocato nella nazionale bulgara under 18, ha già debuttato in prima squadra nello scorso sfortunato campionato, quest’anno aggregati alla prima squadra allenata da Giampiero Erbetta ci saranno anche altre giovani promesse lilla come lo stesso Rinaldi, Poerio, Brusa e tre 2001 come Frattini, Miculi e Frau. “Di quest’ultimo -ha sottolineato Giovanni Munafò- sono sicuro che risentiremo tutti parlare molto bene”.

La Juniores è stata invece data a mister Luca Invernizzi: “Un tecnico di grande esperienza” lo ha presentato Munafò.

Sono onorato di essere entrato in questa grande piazza del calcio -le prime parole dell’allenatore- sarà mio intendimento lavorare al meglio e in stretta collaborazione con la prima squadra perchè la nostra juniores sia il miglior serbatoio di talenti da lanciare nel prossimo campionato“.

Come annunciato dal presidente Munafò sotto l’egida Ac Legnano quest’anno giocherà anche una formazione dei 2005.

Intanto a cura dell’Academy Legnano proseguiranno gli Open Day al Mari dalle 18 alle 19.30, ecco di seguito il calendario:

lunedi 9 luglio:                esordienti 2007 e piccoli amici 2011-2012-2013
martedi 10 luglio:            pulcini 2008 e primi calci 2010
mercoledi 11 luglio:        pulcini 2009 e piccoli amici 2011-2012-2013
giovedi 12 luglio:            esordienti 2006 e primi calci 2010
venerdi 13 luglio:            esordienti 2007 e piccoli amici 2011-2012-2013
lunedi 16 luglio:             pulcini 2008 e primi calci 2010
martedi 17 luglio:           pulcini 2009 e piccoli amici 2011-2012-2013
mercoledi 18 luglio:        esordienti 2006 e primi calci 2010
giovedi 19 luglio:            esordienti 2007 e piccoli amici 2011-2012-2013
venerdi 20 luglio:             pulcini 2008 e primi calci 2010

Più informazioni su