La musica di Radio Delta nell’estate della piscina di Legnano

Tante novità per la nuova stagione estiva

LEGNANO –  “Perché Sanremo è Sanremo!” cantavano gli italiani nel 1996, nei giorni caldi del Festival. La voce dell’amatissimo tormentone che tanto piaceva a Pippo Baudo era quella di Rudy Neri, musicista, cantante e Dj. Talentuoso, grintoso, coinvolgente e travolgente, il Dj nativo di Somma Lombardo accompagnerà quest’anno l’estate della piscina legnanese come voce ufficiale di Radio Delta International (emittente radiofonica nata nel 1976 e cresciuta, insieme ai suoi ascoltatori) .

In diretta tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17, Rudy Neri e la sua collaboratrice, Lisa Fefy Ferrario (con lui nella foto), saranno il collegamento diretto tra l’impianto natatorio legnanese e i numerosissimi affezionati ascoltatori.

Sketch, quiz e, ovviamente, tanta buona musica gli ingredienti di un programma frizzantissimo, nel quale non mancheranno anche gli interventi dei frequentatori della piscina, ai quali sarà ceduto il microfono per saluti e brevi interviste. La musica e i dialoghi di Radio Delta International (la postazione è accanto al bar) costituiranno, insomma, la colonna sonora di questo mese di luglio nell’impianto scoperto di viale Gorizia, il cui rilancio è iniziato lo scorso anno con il totale rifacimento della vasca olimpionica: corsie da 50 metri (adattissime per gli amanti del nuoto), rivestimento interno di un colore chiaro che conferisce un impatto visivo decisamente gradevole e, non ultimo, eccezionale qualità dell’acqua, grazie ai filtri speciali che, in sole quattro ore, permettono di filtrare e rigenerare l’intero contenuto della vasca.

Ricordiamo, inoltre, che sino al 20 luglio (nei giorni da lunedì a venerdì), la vasca olimpionica scoperta e tutte le vasche interne saranno aperte al pubblico anche la sera, dalle ore 19 alle ore 20.30.

Le novità, tuttavia, non finiscono qui: questa domenica (8 luglio) alle 11 e alle 16.30 tutti in vasca scoperta per un evento gratuito di fitness in acqua, disciplina in grande espansione grazie ai numerosi effetti benefici che procura.

La spinta idrostatica dell’acqua- spiega Silvia Campo, direttore sportivo di Amga Sport e istruttrice- alleggerisce il peso a carico della schiena, rendendo pressoché impossibili i movimenti o i salti che potrebbero risultare traumatici per le articolazioni. In acqua, inoltre, il nostro corpo diventa più leggero e per questo il fitness acquatico è indicato anche per le persone in sovrappeso, per quelle convalescenti e per gli anziani.

Una domenica, dunque, per sperimentare gratuitamente i benefici di questa disciplina non solo salutare, ma anche divertente, dato che i movimenti vengono condotti a tempo di musica.

Lo staff di Amga Sport sta, inoltre, lavorando alla definizione del programma della grande festa di Ferragosto che, come ogni anno, costituirà una piacevole alternativa per chi trascorrerà la giornata dell’Assunta in città.