Quantcast

Raffa e Bortolani i nuovi colpi di mercato per i Knights

Si completa il roster biancorosso, in attesa della decisione di Mosley

LEGNANO – La notizia era gia’ nell’aria da un po di giorni, ma oggi possiamo confermare che Anthony Raffa e’ il nuovo playmaker del Legnano basket per la stagione 2018/19.

Sarà dunque lui il giocatore preposto a sostituire i vari Raivio e Zanelli nello scacchiere di coach Sacco.

Con Raffa sappiamo di avere un valore aggiunto nello spot di playmaker, dove lui può costruire o essere il finalizzatore“, ha spiegato il General Manager Maurizio BasilicoNonostante la struttura fisica diversa, come Raivio però, è in grado di essere utile alla squadra in diversi aspetti del gioco e non solo dal punto di vista realizzativo. Sicuramente ha dimostrato di essere un giocatore ottimo per il livello di A2, per cui siamo contenti di averlo potuto firmare.

Per il nuovo Legnano Raffa sembra essere proprio il prospetto ideale capace di generare gioco in qualsiasi situazione sia per se che per i compagni, ma sopratutto di essere di aiuto con la sua personalità ai vari giovani prospetti come Corti, Berra, Serpilli e all’ultimo arrivato Bortolani (figlio d’arte classe 2000) che dovrebbe essere il suo cambio nella rotazione dei play e delle guardie.

A proposito del giovanissimo Bortolani, ecco come Basilico presenta il nuovo acquisto: “Ci siamo assicurati un giovane di talento che ha dimostrato già di poter essere un giocatore completo in B. Come lo scorso anno abbiamo pescato nella serie minore alcuni giocatori che hanno dimostrato di valere anche in A2, penso che questo sia il caso anche di Giordano. Nonostante la giovane età, siamo convinti che ci darà una grande mano e migliorerà molto con l’aiuto di coach Sacco-

Dunque Knights che non si sono fatti attendere più di tanto sul mercato e che nel giro di circa 10 giorni, grazie al lavoro di Maurizio Basilico, hanno praticamente ricostruito un roster tutto nuovo improntato su un mix di giovani interessanti e giocatori esperti come Ferri e Bozzetto, a cui si aggiunge ovviamente l’ultimo arrivo Raffa.

I legnanesi sembrano aver riempito tutti i tasselli mancanti dopo i vari addii di Pullazi, Tomasini, Zanelli, Toscano e Raivio, anche se resta da monitorare al momento la posizione di Mosley, tentato da varie offerte che potrebbero portare il centro di colore lontano dalla Città del Carroccio. Risolto anche questo rebus il mercato in casa biancorossa dovrebbe essere chiuso salvo clamorose sorprese.

Gianluca Cennamo