Saronno a rischio penalità per il prossimo campionato

Una bega legale con un ex allenatore mette nei guai i biancocelesti

SARONNO –  Non basta la discesa negli inferi della Promozione per il blasonato Saronno. Adesso ci si mettono anche le beghe legali. La società Fbc Saronno risulta  inadempiente con l’ex allenatore Gianluca Antonelli.

Il Collegio arbitrale della Lega nazionale dilettanti, presieduto da Salvatore Colonna ha emesso un dispositivo: In caso di ritardato pagamento – si legge – è prevista la sanzione del codice di giustizia sportiva (penalizzazione di uno o più punti in classifica) e, in casi di ulteriore inadempienza, oltre alal segnalazione alla procura federale, la società non potrà essere ammessa al campionato della stagione successiva”.

Entro 30 giorni la società deve pagare altrimenti inizierà il prossimo campionato di Promozione con una penalizzazione in classifica. Una bega che fa riferimento all’annata 2016-2017 quando il tecnico aveva condotto i biancocelesti alla riconferma in Eccellenza.

Oggi Antonelli guida l’Union Villa Cassano dove è stato riconfermato.