Quantcast

Calcio serie B: al via il 24 agosto con l’incubo sciopero

Serie B a 19 squadre senza ripensamenti, ma i giocatori vogliono scioperare

ROMA – Caos a tutto tondo sulla serie B di calcio. Il commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini,è  intervenuto a Radio Anch’io Sport su Rai Radio1, in merito ad un possibile sciopero dei calciatori della serie cadetta sulla questione del campionato a 19 squadre e il caos ripescaggi.

Io non posso fare previsioni su quel che può succedere. C’è una riunione dei capitani delle squadre di serie B e mi sembrerebbe strano ne uscisse uno sciopero vista la compattezza di tutte le 19 squadre che in assemblea mi hanno chiesto unanimi di non fare ripescaggi. I giocatori sono ovviamente comunque liberi di fare le loro valutazioni e decidere. Di certo uno sciopero non farebbe il bene del calcio“.

Il campionato di serie B comincerà il 24 agosto prossimo, sciopero permettendo.

Si attendono le parole di Damiano Tommasi dell’AIC che viole far slittare il campionato dopo il 7 settembre.