Quantcast

Siena, un Palio straordinario in autunno?

L'ultimo è stato corso nel 2000 per l'avvento del nuovo millenio

SIENA – Potrebbero essere tre i Palii di Siena del 2018. La giunta comunale senese ha infatti approvato all’unanimità una delibera con la quale viene accolta positivamente la proposta di Assoarma per l’effettuazione di un Palio Straordinario dedicato al Centenario della Prima guerra mondiale.

Considerato che il Governo Italiano precisa che si tratta di un “anniversario particolarmente importante per la costruzione della nostra identità europea perchè il sistema politico, le istituzioni, i valori culturali, morali, religiosi e le idee operanti nel nostro Paese e in tutta Europa, furono sconvolte da una decisione non condivisa da gran parte della popolazione, che fu all’origine di una divisione dalla ricaduta ideologica duratura” – si legge nella delibera, viene deciso di “comunicare, per quanto previsto e stabilito dall’art. 2 del Regolamento per il Palio, alle Contrade, tramite il Magistrato delle Contrade, la proposta avanzata da ASSOARMA (Consiglio Periferico di Siena) relativa all’effettuazione di un Palio straordinario, per la consultazione delle stesse […], raccogliendo le adesioni che sono volontarie ma irretrattabili“.

L’ultimo Palio Straordinario è stato corso nel 2000 per l’inizio del terzo millenio ed ha visto la Selva vincere con Giuseppe Pes detto il Pesse su Urban II.

Più informazioni su