Quantcast

Volleyteam Castellanza, due nuovi innesti per le Streghe

Altri arrivi per il team di Coach Max Ballerini

CASTELLANZA (VA) – La scorsa settimana ha visto sicuramente protagonista nel mercato di volley femminile la Volleyteam Castellanza che ha annunciato altri due nuovi innesti nella sua rosa. La società neroverde infatti ha ingaggiato Giulia Barone, schiacciatrice, e Francesca Clivio, opposta.

Si tratta, come affermato dai vertici della società castellanzese, di due pedine importanti per la rinnovata compagine affidata a coach Ballerini.

Giulia Barone, classe 1991, è reduce da un periodo di inattività legato a scelte personali ma vanta un curriculum di tutto rispetto (ultima esperiena alla Pro Patria Busto Arsizio), solida in difesa e potente in attacco, è un buon rinforzo di banda, un’ atleta grintosa che sa il fatto suo.
Sono contenta di essere entrata a far parte di questa nuova società e famiglia – dice Giuliache negli anni è riuscita a creare fondamenta solide grazie alla costanza e serietà. Dovremo cercare di dare sempre il massimo e sbagliare il meno possibile, solo così diventeremo una grande squadra e potremo essere la sorpresa di questo campionato, bisognerà lavorare duro, proprio come piace a me, non vedo l’ora di iniziare e spero di non deludere nessuno, sono carica a mille!

Per l’opposta Francesca Clivio, classe 1999, alta ben 177 cm e dotata di buona fisicità, invece si tratta di un gradito ritorno a casa dato che è cresciuta proprio con il club dai colori neroverdi per poi allontanarsi e fare un’importante esperienza nelle ultime due stagioni alla scuola del Volley Varese, dove nel campionato appena terminato ha indossato la casacca della Serie B2.
Sono felice di tornare a “casa” per indossare la maglia delle “streghe” e giocare per Castellanza – le parole di Francescauna società ed un ambiente che mi sono rimasti nel cuore. Le mie ambizioni sono quelle di dare una grossa mano d’aiuto alla squadra e continuare a migliorarmi. Mi aspetto una stagione avvincente e sono pronta a dare il mio contributo.

Coach Max Ballerini con l’arrivo di queste due atlete, sa di poter contare su un ottimo mix di attaccanti tenendo sempre e comunque presente che poi saranno le giocatrici stesse a doversi guadagnare il posto in squadra.

(fonte www.volleycastellanza.it)