Quantcast

Calcio Eccellenza, il punto sulla seconda giornata

Alcione solo al comando

LEGNANO – La seconda giornata del Campionato di Eccellenza Lombardia Gir. A ha visto l’allungo dell’Alcione, che battendo in casa il Ferrera Erbognone per 2-1, resta l’unica squadra a punteggio pieno a quota 6 punti.

Dietro di lui a due punti di distanza il Legnano, costretto al pari casalingo dal Fenegrò (LEGGI LA NOSTRA CRONACA QUI >>), il Varese, che vince la sua seconda partita consecutiva (3-0 sul Città di Vigevano) ma sconta ancora due punti di penalizzazione (dimezzati in settimana dopo il ricorso), il Busto 81, che ha vinto in casa 4-3 il big match contro la Varesina, Sestese ed Accademia Pavese, che hanno pareggiato 0-0 giocando tra di loro a Sesto Calende.

Debutta con una vittoria interna sull’Union Villa Cassano la Castellanzese  (LEGGI LA NOSTRA CRONACA QUI >>), che mercoledì recupererà la gara contro la Varesina posticipata una settimana fa.

Seconda sconfitta consecutiva per la no-promossa Castanese, bloccata sul 2-1 a Lazzate sul campo dell’Ardor  (LEGGI LA NOSTRA CRONACA QUI >>), mentre il Verbano è andato a vincere 2-1 a Mariano Comense.

La classifica

– Alcione 6
– Legnano, Varese (**), Busto 81, Accademia Pavese e Sestese 4
– Castellanzese (*), Union Villa Cassano, Verbano ed Ardor Lazzate 3
– Fenegrò e Città di Vigevano 1
– Castanese, Varesina (*), Mariano e Ferrera Erbognone 0

(*) Una partita in meno
(**) Varese due punti di penalizzazione

(Nella foto by Varese Sport il Fenegrò ospite dei lilla)