Quantcast

Basket, prima amichevole al PalaBorsani per i Knights Legnano fotogallery

L’amichevole conferma le difficoltà di Legnano

LEGNANO – Prima amichevole sul parquet amico per i Knights di coach Sacco con la XL Montegranaro.

Punteggio azzerato dopo ogni quarto in modo da non considerare il punteggio ma solo schemi offensivi e difensivi. La partita vede i primi due quarti di gioco un Legnano (priva di Benetti) molto lucido in attacco e aggressivo in difesa spinta dal duo americano London e Raffa, mentre Montegranaro, priva di Palermo, fatica un pò a trovare il canestro.

Per la cronaca Legnano va all’intervallo sul +7 totale. Dopo la ripresa la partita cambia con i Knights che faticano ad andare a canestro e con i gialloblù ospiti che alzano l’intensità in difesa e trovando di conseguenza canestri facili tanto da andare in vantaggio di 10 punti nel quarto, nonostante i tentativi di London di tenere i legnanesi a contatto.

Nell’ultimo quarto molto equilibrato con Legnano spinto da Tony Raffa molto ispirato. Per i biancorossi bene il play italoamericano, mentre London trova ancora molta fatica nelle partenze da fermo (molte infrazioni di passi fischiate contro di lui). L’amichevole vede gli ospiti vincitori e conferma le difficoltà di Legnano che ha ancora bisogno di tempo per conoscersi e migliorare nei fondamentali.