Quantcast

Basket, Varese si impone sui Knights foto

Amichevole di lusso per i legnanesi

VARESE – Amichevole di lusso per i Knights ospiti di Varese nella splendida cornice del Enerxenia Arena.

Legnanesi che oltre al lungo degente Benetti è senza Bianchi e Raffa. La cronaca della partita dice di una ottima Legnano nel primo quarto chiuso sul -2 con un eccellente London autore di 11 punti. Fino alla pausa lunga i biancorossi legnanesi tengono botta grazie alla gran percentuale al tiro da 3 punti e dagli ottimi spunti di Bortolani e Berra.

Dal terzo quarto Varese alza decisamente il ritmo soprattutto in difesa con Legnano costretta sempre al tiro da 3 punti ma con percentuali decisamente inferiori. Nell’ultimo quarto London esce per falli ed i Knight non trovano più il canestro per più di 5 minuti.

Finisce male per Legnano con la sconfitta per 99-67 che lascia fiducia per alcuni sprazzi di buon gioco nonostante le assenze, resta però il problema delle rotazioni molto corte e la taglia fisica molto ridotta.

PALLACANESTRO OPENJOBMETIS VARESE-AXPO LEGNANO KNIGHTS: 99-67

Pallacanestro Openjobmetis Varese: Archie 7, Avramovic 17, Gatto, Iannuzzi 13, Natali 11, Scrubb 7, Verri ne, Tambone 8, Cain 10, Ferrero 18, Moore 4, Bertone 4. Coach: Attilio Caja.
AXPO Legnano Knights: Canavesi, Bianchi, Ferri 13, London 18, Bortolani 17, Coraini, Bozzetto 3, Marazzini, Berra 8, Corti 2, Serpilli 6. Coach: Giancarlo Sacco.
Parziali: 29-27; 21-9; 31-22; 18-9. Progressivi: 29-27; 50-36; 81-58; 99-67.
Note – T3: 11/24 Varese, 12/28 Legnano; T2: 23/35 Varese, 10/19 Legnano; TL: 20/24 Varese, 11/14 Legnano. Rimbalzi: 36 Varese (Cain e Ferrero 5), 17 Legnano (Bozzetto 5). Assist: 22 Varese (Tambone 4), 9 Legnano (Ferri 4).

(foto su azione Pallacanestro Varese)