Quantcast

Bella prova della FVG contro le svizzere del VC Kanti Schaffhausen fotogallery

Amichevole di lusso brillantemente superata: 3-1 per le biancorosse

Futura Volley Giovani – VC Kanti Schaffhausen 3-1
(25-18, 20-25, 25-16, 25-18)

BUSTO ARSIZIO – Buona la seconda: le Cocche di coach Lucchini si aggiudicano l’amichevole contro le svizzere del VC Kanti Schaffhausen, mettendo in campo un gioco rapido e convincendo i circa 100 spettatori presenti sugli spalti.

Di fronte alle ospiti svizzere, prossime partecipanti alla CEV Challenge Cup, la squadra si è scrollata dalle spalle le incertezze di sabato scorso: portato a casa il primo set con autoritá e ceduto il secondo nonostante un buon vantaggio costruito nella fase centrale, le biancorosse hanno tirato fuori il meglio nelle successive due frazioni sfruttando due fondamentali grandi assenti nel test con Albese, ovvero un servizio ficcante (14 gli ace realizzati) e una difesa attenta. Grandi protagoniste i nuovi innesti Serena Zingaro e Martina Veneriano, con rispettivamente 13 e 12 punti realizzati.

PRIMO SET: la Futura approccia la sfida schierando Moretto opposta a Cialfi, quindi Rrena-Zingaro in posto 4, Veneriano-Rigon centrali e Danielli libero. Le prime fasi sono totalmente biancorosse: è subito Veneriano a fare la differenza (4-1), coadiuvata da Rrena che non lascia scampo dalla sua mattonella (8-2). Una piccola reazione ospite non cambia le sorti della fase centrale del match, in cui la Futura trova il punto in battuta di Veneriano (13-6) e due grandi combinazioni tra Cialfi e Moretto (16-8). Anche Zingaro non lascia scampo alla difesa avversaria colpendo con astuzia in lungolinea (21-12), quindi Busto si concede qualche piccola distrazione nel finale, senza comunque compromettere l’esito della frazione (25-18).

SECONDO SET: dentro Salvi (già subentrata nel parziale precedente) per Rigon; la pipe di Rrena regala il primo vantaggio biancorosso (3-1) subito ribaltato dalla battuta vincente delle ospiti, quindi il muro di Veneriano vale il 5-5. Mani fuori di Rrena per l’8-6 bustocco, un nuovo ace svizzero pareggia i conti (10-10); la Futura ricomincia a correre su un altro block-in di Veneriano e un ace di Salvi (15-12), fino al 18-13 firmato Rrena. Ndoci entra per Zingaro mentre si compie la rimonta ospite, che porta il Kanti in vantaggio (19-20); tanta confusione nelle battute finali non consente alle Cocche di rientrare in gioco (20-25).

TERZO SET: Rigon e Ndoci prendono il posto di Veneriano e Rrena; l’avvio è estremamente combattuto e il Kanti si stacca nel punteggio solo all’altezza del 5-7. Le biancorosse ribaltano sul 9-8 e sul triplo ace di Salvi volano a +4 (14-10); la centrale romana prosegue il suo magic moment dai 9 metri e piazza anche il 16-10. Doppietta di Rigon che vale il 18-12, preludio all’ace di Ndoci del 20-13; le Cocche veleggiano tranquille fino alla chiusura del set grazie a Veneriano (23-15) e Francesconi, entrata per Moretto (25-16).

QUARTO SET: Francesconi e Franchi partono nel sestetto iniziale, Veneriano rientra su Salvi; le biancorosse ripartono da dove avevano lasciato, trovando subito un vantaggio consistente grazie a Zingaro (6-2). Il Kanti torna in gioco e risponde con più convinzione, ma la Futura mantiene la testa (10-6); sull’11-5 Grippo prende il posto di Cialfi e il lungolinea di Zingaro non perdona (14-10). La combinazione Grippo-Francesconi fa scattare applausi scroscianti dagli spalti (16-10); le ospiti restano in piedi solo grazie a un paio di errori offensivi bustocchi (18-13), ma la Futura non si ferma più: ace di Zingaro per il 21-14, Francesconi per il 24-18, quindi chiusura di Veneriano (25-18).

Futura Volley Giovani – VC Kanti Schaffhausen 3-1 (25-18, 20-25, 25-16, 25-18)
Futura Volley Giovani: Veneriano 12, Danielli (L), Cialfi 2, Broggio ne, Franchi (L), Grippo, Ndoci 1, Francesconi 6, Rigon 3, Salvi 6, Tonello ne, Rrena 11, Moretto 11, Zingaro 13. Ace 14, ric.positiva 64%, ric.perfetta 38%, attacco 38%, muri 8.

Dario Cordella
Futura Volley Giovani