Quantcast

Berlusconi nuovo proprietario del Monza?

Per alcuni giornali l'offerta sarebbe ormai cosa fatta come il passaggio di quote nelle mani del cavaliere

ARCORE –  Da Arcore a Monza ci sono pochi chilometri. Quanto basta per farci un pensiero dopo aver dato e vinto tutto col Milan.

Una nuova avventura calcistica quella del cavaliere Silvio Berlusconi, questa volta col Monza 1912, portata avanti con la sapiente premura e diligenza di Adriano Galliani.

I giornali online e le testate cartacee si sprecano nei commenti: secondo Sky Sport l’ex presidente del club rossonero sarebbe interessato ad acquistare il club della serie C di proprietà di Nicola Colombo, figlio dell’allora proprietario del Milan tra il 1977 il 1980.

Secondo Monza-news, lo stesso Colombo avrebbe confermato di aver ricevuto una telefonata da un dirigente Fininvest.

Secondo il Corriere dello sport Berlusconi Galliani non saranno azionisti unici, ma rileveranno circa il 70% delle azioni. La quota restante resterà nelle mani dell’attuale presidente Nicola Colombo.

Infine secondo Tuttosport è in corso l’analisi dei conti del club, e non appena sarà terminata Berlusconi presenterà la sua offerta. La chiusura è attesa entro la fine del mese di settembre.