Quantcast

Disfatta interna per l’Inveruno foto

Contro il Lecco finisce malissimo per i padroni di casa

INVERUNO – Debutto amaro in campionato per l’Inveruno che fa naufragio fra le mura amiche contro un Lecco coriaceo. Ospiti già in vantaggio al 6’pt con D’Anna che con una gran botta appena dentro l’area non lascia scampo a Frattini.

Al 10’pt  Inveruno che prova a buttarsi in avanti alla ricerca del pareggio con un tiro di Chessa al volo senza creare pericoli a Guadagnin

Al 20’pt – Errore di Frattini sul rinvio con D’Anna che riprende la sfera e lo secca con un sinistro a fil di palo.

Allo scadere Capogna fa tris per il Lecco sul secondo palo.

Nella ripresa Inveruno che spinge forte nel tentativo di accorciare le distanze e Lecco che però sembra subire più di tanto senza mai andare in affanno

 

Al 38’st  Lella con una grande grande punizione sopra la barriera insacca il poker

Al 42’st rigore per i padroni di casa e Broggini sigla il definitivo 2-4 

 

Inveruno – Calcio Lecco 1912 2-4 (1-3)

Inveruno (3-5-2): Frattini; Acquistapace, Botturi (dal 39′ p.t. Gatelli), Nava; De Maria, Putzolu (dal 14′ s.t. Stronati), Mandelli, Lazzaro, Truzzi; Broggini, Chessa. In panchina: Zambataro, Bara, Zirafa, Di Gioia, Piuricelli, Pirvu, Romanini. All. Matteo Andreoletti.

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Guadagnin; Corna, Merli Sala, Carboni, Magonara; Malgrati, Lisai, Segato; D’Anna, Silvestro, Capogna (dal 17′ s.t. Lella). In panchina: Safakiras, Poletto, Draghetti, Lella, Meneghetti, Alborghetti, Di Bella, Caraffa, Calloni. All. Marco Gaburro.

Marcatori: D’Anna (L) al 6′ p.t. e al 20′ p.t.; Botturi (I) al 26′ p.t., Capogna (L) al 48′ p.t.; Lella (L) al 40′ s.t.; Broggini (I) rig. al 45′ s.t.

Arbitro: Luigi Catanoso di Reggio Calabria 

Note: terreno in discrete condizioni; spettatori 500 circa; ammoniti: Mandelli, Gatelli, Nava (I) e Carboni, Capogna, Malgrati, Silvestro (L); angoli: 2-3; recuperi: 4′ e 5′.