Quantcast

Eccellenza: mercoledì il recupero Varesina-Castellanzese

I Neroverdi di Mister Fiorenzo Roncari, ex lilla, cercheranno di approfittare del turno di recupero per portarsi a punteggio pieno

CASTELLANZA (VA) – Si gioca mercoledì 19 settembre alle ore 15.30 a Venegono Superiore il recupero della prima giornata del Campionato d’Eccellenza tra Varesina e Castellanzese. La partita alla prima giornata era saltata perchè per la Varesina era possibile un ripescaggio in Serie D.

Sfumata questa eventualità le due squadre sono perciò tornate in campo per la prima volta direttamente domenica scorsa per disputare però la seconda giornata di campionato e domani con un turno infrasettimanale di recupero, si porteranno alla pari con le altre formazioni del girone A, dove giocano anche il Legnano e Castanese.

La Castellanzese alla partita di mercoledì si presenta con il morale alle stelle dopo il 2 a 0 nel primo esame allo stadio Giovanni Provasi contro l’Union Villa Cassano, mentre la Varesina deve smaltire i postumi della rimonta di Solbiate Arno dove il Busto 81 ha ribaltato gli “Scoiattoli” per 4 a 3, dopo che questi si erano portati sul 3 a 0.

I Neroverdi di Mister Fiorenzo Roncari dovranno perciò stare attenti alla possibile reazione rabbiosa degli avversari. Al Centro Sportivo di Venegono Superiore in via Monte Nero questo recupero della prima giornata potrà confermare per la Castellanzese quanto ha fatto vedere di interessante nei suoi primi 90 minuti ufficiali in Eccellenza.

E’ un esame difficile ma la pressione è in questo caso decisamente tutta sugli avversari. Vincere significherebbe andare a punteggio pieno nel girone A dell’Eccellenza: la Castellanzese è in crescita con un gruppo che lavora intensamente e trovare continuità nel risultato sarebbe un grande stimolo in vista poi della partita di Castano Primo in programma questa domenica a conclusione di una settimana impegnativa. Il 30 settembre il mese sarà concluso in casa per il Fenegrò delle grandi firme e per la Castellanzese è importante arrivarci nel modo migliore a quella partita.

(foto U.S.D. Castellanzese Calcio)