Football Americano, i gorillas cominciano la stagione di corsa foto

Una delegazione varesina alla Great Gorilla Run di Londra

VARESE –  É iniziata ufficialmente questa settimana la stagione della squadra Senior dei Gorillas Varese. Gli atleti della prima squadra hanno cominciato a sudare e a rimettere in azione i muscoli dopo la pausa estiva sotto l’occhio attento di coach Gaiga e coach Malomo.

Diverse le facce nuove che sono andate ad aggiungersi al roster che lo scorso anno ha affrontato il Campionato Nazionale di Seconda Divisione, sicuramente un buon auspicio per la stagione a venire.

Nota goliardica a margine dei duri allenamenti che aspettano i biancorossi, è la partecipazione di una delegazione Gorillas, guidata dal presidente Ambrosetti, alla Great Gorilla Run di Londra. La manifestazione podistica viene organizzata ogni anno nella capitale inglese dalla Gorilla Organization, ente benefico che si occupa della conservazione della specie dei gorilla in Africa. I fondi raccolti nell’ambito della manifestazione andranno a finanziare una serie di iniziative tra cui il sostegno alle popolazioni rurali di Ruanda, Uganda e Congo in modo che lo sviluppo della propria microeconomia vada a prevenire non solo la distruzione delle foreste e quindi dell’habitat naturale dei primati, ma anche la povertà estrema che affligge endemicamente il continente africano.

I Gorillas daranno il loro piccolo contributo alla causa partecipando domenica prossima a questa corsa di 8 km sulle sponde del Tamigi che verrà invaso da una folla di improbabili atleti bardati con un soffocante costume integrale da gorilla per lo stupore e il divertimento dei passanti. La stagione della squadra di Football Americano di Varese inizia dunque “di corsa” ma col sorriso sulle labbra.