La Castellanzese saluta la Coppa Italia di Eccellenza

Neroverdi eliminati dopo il 2-2 casalingo contro l'AlbinoGandino

CASTELLANZA (Va) – Veni, vidi e gol! Tiraboschi l’uomo della provvidenza, spazza via le ultime speranze di una buona Castellanzese. Mister Radice lo manda in campo nel finale e gli bastano quattro giri d’orologio per trovare l’incornata vincente che ristabilisce la parità. Neroverdi in vantaggio due volte: Dell’Aera al 43′ appoggia in rete a porta praticamente sguarnita e Urso col mancino che si insacca all’angolino al 74′; neroverdi recuperati in entrambi i casi da Confalonieri prima, sfruttando una leggerezza difensiva dei padroni di casa, e da Tiraboschi poi che fissa il punteggio sul 2-2. Gli uomini di mister Fiorenzo Roncari salutano la Coppa Italia di Eccellenza.

Le formazioni

CASTELLANZESE – ALBINOGANDINO 2-2 (1-0)

Castellanzese: Caputo, Nejmi, Montecchio (19’ st Ghilardi), Cusaro, Mantegazza, Moroni (19’ st Porchera), Pedergnana (19’ st Cesaro), Bigioni, Gibellini, Urso, Dell’Aera (39’ st Zappulli). A disposizione: Pasiani, Compagnone, De Dionigi. All: Roncari.

AlbinoGandino: Bogazzi, Birolini (9’ st Savoldelli), Benzoni, Curnis, Pratus, Piantoni (29’ st Beloli), Fusar Bassini, Pulcini (15’ st Franchini), Carobbio (29’ st Caccia), Masinari (39’ st Tiraboschi), Confalonieri. A disposizione: Tanghetti, Ongaro, Ribolla, Cornelli. All: Radice.

Arbitro: Maggioni di Lecco (Bruno – Monopoli)

Marcatori: pt: 43’ Dell’Aera (C); st: 9’ Confalonieri (A), 28’ Urso (C), 43’ Tiraboschi (A)