Legnano beffato all’ultimo, eliminato dalla Coppa Italia di Eccellenza foto

La Casateserogoredo passa il turno a scapito dei lilla

CERRO MAGGIORE (MI) – Beffa più amara non ci poteva essere, con il gol al 44′ della ripresa di Cazzaniga che ha eluso suo marcatore e infilato con un sinistro a giro Cotardo.

Così è passata la Casateserogoredo finita anche in 10 nel finale di partita, dopo che il Legnano aveva condotto lungamente in vantaggio dopo il 25′ del primo tempo con il bel gol di Berberi di testa su perfetto assist di Grasso dalla sinistra.

Non che l’avversario, migliore solo sul piano del palleggio avesse fatto chissà cosa per portarsi a casa il pari e la qualificazione nella Coppa Italia di Eccellenza perchè in via Asiago ancora trema il palo preso ancora da capitan Berneri di testa al 19′ della ripresa, senza contare altre occasioni per chiuderla con Grasso ad esempio.

Rammarica uscire così dalla Coppa anche se a fine partita sia il Direttore Sportivo Salese sia Mister Erbetta hanno lodato la prestazione della squadra che ha avuto il solo demerito di non chiudere il conto e di farsi beffare con la Governolese all’ultimo anche se esce imbattutta dalla Coppa Italia e domenica ci sarà l’esordio dalla Castanese.